FOX

Tom Hardy nominato Comandante dell'Impero Britannico

di -

Tom Hardy è un Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico. L'attore inglese ha ricevuto il prestigioso riconoscimento dal Principe Carlo, per "i servizi all'arte drammatica".

Tom Hardy alla presentazione di Dunkirk Getty Images

2k condivisioni 0 commenti

Condividi

Mentre la corsa al botteghino di Venom continua inarrestabile, Tom Hardy conquista (anche) Buckingham Palace. Venerdì 16 novembre 2018, l'attore britannico è stato nominato Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico dal Principe Carlo.

L'onorificenza (in inglese, The Most Excellent Order of the British Empire) è una delle più prestigiose del Regno Unito ed è stata istituita nel 1917 da Giorgio V per onorare coloro che avevano reso un servizio non militare durante la Prima Guerra Mondiale. 

Nel tempo, il suo significato si è modificato e ampliato e sotto la Regina Elisabetta è diventata un riconoscimento per le personalità che con la loro attività in ambito artistico, culturale, economico, educativo, scientifico e sportivo portano prestigio al Regno Unito e al Commonwealth.

Come scrivono BBC e Comic Book, Tom Hardy è stato premiato insieme allo scrittore Ken Follett e ha ricevuto la terza onorificenza per ordine di importanza dell'ordine cavalleresco per "i servizi all'arte drammatica".

L'attore inglese vanta un curriculum ricchissimo sia in ambito cinematografico che televisivo, che annovera titoli come Bronson (per il quale ha ricevuto il British Independent Film Awards come Migliore attore), Inception, Il cavaliere oscuro, Mad Max: Fury Road, Revenant (per il quale è stato candidato all'Oscar come migliore attore non protagonista) e Dunkirk e le serie Peaky Blinders e Taboo.

Inoltre, non è estraneo alla Famiglia Reale. Tom è un buon amico dei principi (non a caso, era presente al matrimonio di Harry e Meghan) e con loro ha realizzato un cameo (poi tagliato dal montaggio finale) in Star Wars: Gli ultimi Jedi.

In attesa di scoprire se l'attore tornerà a fondersi con il simbionte in un sequel di Venom, secondo Comic Book, dovrebbe essere coinvolto nel progetto del seguito di Mad Max, intitolato Mad Max: The Wasteland. Invece, è certo che nel 2019 tornerà al cinema nel ruolo di Al Capone nel biopic Fonzo.

E poi, i rumor continuano ad accostare Tom al nuovo 007 post Daniel Craig. Chissà che l'investitura ufficiale ricevuta a Corte preluda a quella di agente segreto al servizio di Sua Maestà...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.