FOX

PlayStation 5 sarà molto potente e costerà 500 dollari, secondo indiscrezioni

di -

Un insider anonimo, che aveva già annunciato con anticipo che Sony non avrebbe partecipato all'E3 2019, ha rivelato le informazioni in suo possesso su PlayStation 5, prezzo compreso.

Il logo del brand PlayStation Sony

198 condivisioni 0 commenti

Condividi

Arrivano nuove indiscrezioni su PlayStation 5, la futura nuova console di Sony che sappiamo essere in lavorazione. A rivelarle è stato l'insider conosciuto come RuthenicCookie4, che nei giorni scorsi aveva anticipato prima di tutti che PlayStation non sarebbe stata all'E3 2019. Secondo la fonte, che ha riportato le informazioni in suo possesso in un thread su Reddit, ci sono già i primissimi dettagli sull'hardware della console, oltre che sul suo prezzo di mercato e sui dispositivi che la affiancheranno.

Un concentrato di potenza per PS5

La fonte riferisce che PlayStation 5 sarà molto più potente dell'attuale PlayStation 4 e monterà un chip Ryzen a otto core. Non vengono anticipati altri dettagli tecnici, a eccezione del fatto che le performance saranno, nel complesso, molto migliori rispetto alla console Sony di attuale generazione.

PlayStation al Tokyo Game ShowHDGetty Images
Lo stand PlayStation al recente Tokyo Game Show

C'è anche un riferimento al prezzo: secondo l'insider, sarà di circa 500 dollari, più alto rispetto a quello di PlayStation 4 e vicino a quello dell'attuale Xbox One X. In Italia, considerando che i 399 dollari di listino per PlayStation 4 Pro diventarono 409 euro, è probabile che il prezzo si aggiri poco sopra i 500 euro.

Anche PlayStation VR avrà il suo erede

PlayStation 4 non sarà l'unica ad avere un erede di nuova generazione: secondo la fonte, Sony sarebbe al lavoro anche su un nuovo PlayStation VR, che questa volta non avrà bisogno di un box esterno a supporto della console. Inoltre, apprendiamo che avrà una sua videocamera (quindi non dovrebbe più affidarsi a PlayStation Camera?), sarà affiancato da nuovi controller PlayStation Move appositamente progettati e si sta lavorando anche per dei guanti da usare a loro volta come controller.

In merito alle indiscrezioni di qualche giorno fa sul nuovo DualShock, che parlavano di un touchscreen, la fonte afferma solo di sapere che il dispositivo monterà a sua volta una videocamera. Rimane da scoprire in che modo sarà utilizzata dai videogiochi progettati per PS5.

Lavori in corso

Sono ormai diversi mesi che le indiscrezioni su PlayStation 5 si rincorrono: un brevetto di qualche settimana fa ha suggerito che la console potrebbe essere retrocompatibile, mentre altre fonti affermavano che il livello grafico non dovrebbe discostarsi poi tanto da quello dell'attuale generazione.

DualShock 4 in utilizzo su PS4HDGetty Images
Il touchpad di DualShock 4 sarà sostituito da un touchscreen nel controller di PlayStation 5?

Ciò che è certo, è che Sony sta già assumendo per la campagna di marketing che accompagnerà la console al lancio, anche se probabilmente non la vedremo esordire prima del 2020 – quando scopriremo se PS5 sarà in grado di cavalcare e replicare il successo di PlayStation 4.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.