FOX

Stranger Things finirà con la stagione 3? Millie Bobby Brown fa chiarezza sulle sue lacrime

di -

Le lacrime di Millie Bobby Brown per la conclusione delle riprese di Stranger Things 3 sono un indizio della fine della serie? La star ha detto la sua a The Late Show With Stephen Colbert.

Millie Bobby Brown alla presentazione di Stranger Things 3 Getty Images

330 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dall'annuncio della fine delle riprese del nuovo ciclo di episodi, i fan di Stranger Things sono in subbuglio. I messaggi di commiato condivisi dal cast sui social e in particolare quelli di Millie Bobby Brown hanno spinto molti a domandarsi se la serie finirà con la stagione 3.

Al momento dei saluti, la giovane attrice è apparsa tanto, troppo emozionata per un "semplice" arrivederci. 

Subito dopo avere lasciato il set, Millie ha rivelato che avrebbe pianto tutto il giorno e si è congedata da Sadie Sink (Max) dicendo che non poteva dirle addio e da Noah Schnapp (Will) affermando che non andava affatto bene.

Poi ha pubblicato un'altra stories di Instagram in cui era in lacrime, con la scritta "ve l'avevo detto", e una foto in bianco e nero di lei e Sadie con una didascalia che ha fatto salire un groppo in gola a tutti i suoi follower:

Mentre ci salutavamo, ho abbracciato la mia migliore amica fortissimo e le ho detto che le voglio un mondo di bene. Mia sorella per sempre.

Ma a quanto pare, la pioggia di video e foto strappalacrime non è (sarebbe) un indizio della conclusione di Stranger Things.

In occasione di una intervista a The Late Show With Stephen Colbert (nel video di seguito, dal minuto 3:25), Millie ha spiegato che le sue lacrime non c'entrano con la fine della serie (e neppure con la morte di un personaggio):

No, è che io sono una persona molto emotiva. Per me non è facile salutare le persone alle quali voglio bene. È stato l'ultimo giorno di riprese della stagione, non della serie. Della stagione.

Ma subito dopo avere ribadito con forza che Stranger Things proseguirà, l'interprete di Undici si è bloccata e scherzando, ma non troppo, ha detto che probabilmente Netflix l'avrebbe richiamata per le sue dichiarazioni:

Mi chiameranno e mi diranno: 'Non puoi dire niente'. E io risponderò: 'Ok, ho capito'.

Che alla fine Millie abbia fatto realmente uno spoiler sulla nuova stagione, dicendo che non conclude la serie?

La risposta arriverà solo con l'ultimo episodio (cliffhanger in vista?), ma i fan non devono preoccuparsi troppo. Come la giovane star ha detto e ribadito, è una persona molto emotiva:

Non posso salutare gli amici, per me è una cosa impegnativa, mi manda in ansia e mi riempie di tristezza. Quando è stata la volta di salutare la mia migliore amica, Sadie, sono crollata.

Insomma, le lacrime di Millie sono (sarebbero) per i suoi legami nella realtà. Per quelli nella serie... chissà.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.