FOX  

Thank you, Andy: i fan di The Walking Dead salutano Andrew Lincoln

di -

Il destino di Rick Grimes ha riscritto la storia di The Walking Dead. Piaccia o no, una cosa è indubbia: il talento di Andrew Lincoln e il rispetto dei suoi fan.

373 condivisioni 0 commenti

Condividi

Per il suo talento, per l'intensità dell'interpretazione, per la sua professionalità e per la disponibilità con i fan. Sono molte le ragioni che hanno spinto gli ammiratori di Andrew Lincoln e del suo lavoro per The Walking Dead a comparire in questo video omaggio, caratterizzato da un denominatore comune: la gratitudine.

A dispetto di quanto la sua decisione abbia influenzato la serie, e del gradimento dell'uscita di scena riservata al suo personaggio (che ha accettato di interpretare in almeno 3 film per AMC, per raccontare nuovi aspetti della vita di Rick Grimes), tutti i fan hanno ringraziato l'attore inglese per il suo lavoro.

Grazie, Andy.

Due semplici parole che racchiudono il rispetto di una scelta maturata in lungo tempo, motivata dalla famiglia e destinata a riscrivere la storia della serie.

Dopo il saluto dei colleghi, che hanno vissuto insieme a lui sul set per molti anni - diventando parte di quella stessa famiglia che per lui conta così tanto - è stata la volta dei fan. Andrew Lincoln ha lasciato il segno nelle persone che hanno lavorato insieme a lui, ma anche in quelle che l'hanno visto dar vita a uno dei personaggi più straordinari nella storia del piccolo schermo.

Rick Grimes continuerà a vivere. Sia nelle vicende di The Walking Dead che nelle fanfiction, nelle fanart - che ci vengono mostrate in quantità proprio in questo video - e soprattutto nel rispetto di chi ha ammirato a lungo il suo lavoro.

La serie tratta dal fumetto di Robert Kirkman ci ha raccontato per oltre otto anni che c'era un solo leader. Ci ha mostrato il suo risveglio in un mondo al contrario, in cui le certezze sul ciclo naturale della vita erano state stravolte. Ci ha guidati attraverso questo mondo spaventoso, mostrandoci la sua capacità d'adattamento, i suoi momenti bui, la sua imperfetta, incontenibile umanità.

E l'ha fatto - questo è fuori discussione - grazie a un attore che ha dato sempre il massimo.

Fino al momento in cui ha determinato per The Walking Dead una nuova direzione, da continuare a seguire con curiosità...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.