FOX

Hugh Jackman è sicuro che Wolverine tornerà (ma non del crossover con Deadpool)

di -

Hugh Jackman ha rivelato divertito di essere tormentato da Ryan Reynolds, che vorrebbe Wolverine al fianco di Deadpool.

1k condivisioni 1 commento

Condividi

[UPDATE della Redazione, 23/11/2018] A poche ore di distanza dal rilascio dell'intervista in cui Hugh Jackman si diceva non intenzionato a tornare nel ruolo di Wolverine e dubbioso sulla possibile riuscita di un crossover con Deadpool, la risposta di Ryan Reynolds non si è fatta attendere.

L'interprete di Wade Wilson, da sempre impegnato in continui botta-e-risposta con Jackman sui social, è stato davvero implacabile: "Vedo che Hugh Jackman non è più allergico all'essere egoista".

Ce la farà mai Ryan Reynolds a convincere Jackman a tornare nel ruolo di Wolverine? Solo il tempo lo dirà.

 

[Articolo originale] I fan non aspettano altro: nel momento in cui gli X-Men sembrano essersi smarriti tra linee temporali per nulla sincronizzate e un futuro incerto, l'asso nella manica di 20th Century Fox sarebbe un film in cui far dividere la scena a Deadpool e Wolverine. Da una parte un mercenario logorroico e politicamente scorretto, dall'altro il veterano dagli artigli di adamantio, ad oggi il mutante più amato del grande schermo.

Peccato che, dopo il commovente Logan - The Wolverine, l'australiano Hugh Jackman non ne voglia sapere di tornare a impersonare il suo personaggio più iconico, nemmeno dinanzi alle insistenze di Ryan Reynolds, colui che da voce e corpo all'irriverente Wade Wilson.

Stop. Basta. Nisba. Il cinquantenne attore ha detto addio per sempre a Wolverine. Però è convinto che il mutante farà ritorno al cinema.

Ryan, che tormento!

Incalzato dalle domande del presentatore Willie Geist durante una puntata di "Sunday Today", Jackman ha ribadito la sua volontà di chiudere con artigli e fattori rigeneranti. Allo stesso tempo si è detto sicuro che il personaggio non trascorrerà troppo tempo in naftalina: "Oh, Wolverine tornerà. Qualcuno lo interpreterà, non lo so".

Alla fatidica conseguente domanda di Geist ("Tu non tornerai?"), Jackman ha così replicato:

No, anche se Ryan è implacabile. Continua a venire da me, chiedendomelo in ogni maniera. Io gli dico solo: 'Sai, non credo proprio che il mondo voglia vedere per davvero Deadpool e Wolverine insieme'.

Nel chiudere ad un crossover tra il mercenario Chiacchierone e Logan, Jackman ha poi espresso dubbi anche nei riguardi di un cameo ("Non credo che funzionerebbe"). Chi non ha certo perso le speranze è Reynolds: nella clip (che trovate più in alto) lo vediamo confessare in un'intervista i suoi ripetuti tentativi di convincere il collega a ripensarci, arrivando addirittura a sentenziare - in tono scherzoso - che la carriera di Jackman non è decollata da quando ha abbandonato Wolverine.

Chissà che il lavoro ai fianchi dell'attore di Lanterna Verde non riesca a far cambiare idea a Jackman, convincendolo ad un clamoroso ritorno. Vi piacerebbe vederli insieme?

via: People

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.