FOX

Deadpool 3: l'attore T.J. Miller tornerà a interpretare Weasel?

di -

T.J. Miller sarà o non sarà in Deadpool 3: le voci si rincorrono tra annunci e smentite. Scopri cosa è successo e le informazioni contrastanti sul futuro di Weasel.

126 condivisioni 0 commenti

Condividi

T.J. Miller non sarà in Deadpool 3. È questa la notizia che ha fatto il giro del mondo, diffusa dal cacciatore di scoop DanielRPK tramite il suo account Twitter. Lo scoop è stato considerato veritiero per due motivi: la turbolenta vita professionale e privata dell’attore e una apparente conferma partita dallo stesso protagonista della notizia.

T.J. Miller, infatti, è stato coinvolto in uno scambio di battute su Twitter proprio su Deadpool 3, ma ha preferito eludere le domande sostenendo di non essere più nel progetto.

Ovviamente, l’affermazione è stata presa per buona e per un attimo lo scoop è diventato notizia ufficiale. A smentire, però, ci ha pensato T.J. Miller in persona, che ha dichiarato:

Volevo solo che DanielRPK la smettesse… così gli ho detto che non sarei stato in Deadpool 3…Non c’è ancora un Deadpool 3. Smetti di riferire cose false?

A questo punto sembrerebbe che Miller non sia stato escluso da nessuna nuova avventura di Deadpool, sul cui futuro al cinema non si sa ancora nulla.

Certo, l’attore deve fare i conti con news che stanno mettendo a rischio la sua carriera in generale, e non solo in riferimento al progetto Deadpool. Come sapete, è stato accusato di molestie da una donna che ha preferito preservare la propria identità. La vittima ha parlato di abusi subiti durante il periodo in cui entrambi erano degli studenti universitari alla George Washington University.

Ma i problemi di Miller non finiscono qui perché nel marzo di quest’anno è stato accusato anche di falso allarme. L’attore, infatti, ha denunciato la presenza di una bomba sul treno in cui viaggiava diretto in Connecticut. I giudici lo ritengono responsabile della diffusione di informazioni false e il processo è ancora pendente. Al momento Miller è fuori solo grazie al pagamento di una cauzione di 100mila dollari.

Insomma, il comportamento dell’attore fa sorgere qualche domanda più che legittima sul suo futuro in Deadpool. Tant’è vero che a seguito dei rumor, qualcuno aveva persino ipotizzato che potesse esserci un suo ridimensionamento nella versione PG-13 di Deadpool 2 in uscita a Natale.

E voi siete dei fan di Miller? Sperate che l’attore possa continuare a vestire i panni di Weasel?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.