FOX

Dudley Dursley di Harry Potter fa ancora l'attore (ma farai fatica a riconoscerlo)

di -

Harry Melling è cresciuto! L'interprete di Dudley Dursley in Harry Potter continua a recitare, ma non riuscirete a riconoscerlo.

Harry Melling in Harry Potter Warner Bros. Pictures

280 condivisioni 0 commenti

Condividi

Oggi ha ventinove anni, ma ne aveva solo dodici quando è diventato famoso.

Harry Melling è stato l'antipatico e viziato cugino di Harry Potter nelle celebre saga di J.K. Rowling nei panni di Dudley Dursley. Un ruolo piccolo ma iconico, decisamente difficile da dimenticare per le divertenti vendette di Harry nei suoi confronti.

Ma è piuttosto certo che, a vederlo oggi, non lo riconoscereste mai. Perché Harry è cambiato: ha 29 anni ed ha perso parecchio peso rispetto a come lo ricordiamo nei film della saga. E lui, questa condizione, la vive come una grande occasione. Come riporta The Sun nel 2009 il giovane attore ha confessato:

Adesso non sento più il peso dell'essere l'attore-bambino, quello grasso. Posso cominciare una nuova carriera – perché nessuno mi ricorda come Dudley.

Seguendo questa filosofia, il giovane Harry ha continuato a far parte del mondo dello spettacolo in sordina, senza farsi riconoscere mai come l'iconico personaggio di Harry Potter. Produzioni teatrali, TV e cinema: non si è fatto mancare nulla lavorando sempre sodo e senza mai essere ricordato come il cugino insopportabile di Harry Potter.

Ecco com'è diventato oggi Harry Melling, a distanza di 17 anni dall'uscita del primo Harry Potter:

Da bravo attore britannico qual è, non si è lasciato sfuggire qualche partecipazione a serie TV come Merlin e The Musketeers. Come se ne fosse naturalmente portato, anche al cinema i suoi ultimi ruoli sono stati in film d'epoca, dove il giovane attore sembra aver trovato una sua dimensione.

Nel 2016, per il regista James Gray, Harry Melling è stato William Barclay in Civilità perduta, al fianco di Charlie Hunnam e Robert Pattinson. Quest'anno, invece, per i fratelli Coen è protagonista di uno degli episodi del film, disponibile su Netflix, La ballata di Buster Scruggs. In questa commedia western, Harry è al fianco di Liam Neeson e interpreta forse uno degli episodi più drammatici del film: Meal Ticket, nei panni di un giovane mutilato che recita spettacoli itineranti per un po' di soldi.

Dopo aver visto la trasformazione di Stan Yanevski, interprete di Viktor Krum, e Hugh Mitchell, interprete di Colin Canon, aggiungiamo anche Harry Melling alla nostra rubrica, non avendo dubbi che lo rivedremo presto in un nuovo film. Questa volta, però, riusciremo finalmente a riconoscerlo!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.