FOX

È morta Gloria Katz, sceneggiatrice di Indiana Jones e American Graffiti

di -

La sceneggiatrice Gloria Katz è morta a Los Angeles: il mondo del cinema saluta l'autrice delle sceneggiature di Indiana Jones e il tempio maledetto e di Star Wars.

Gloria Katz: terza da sinistra Getty Images

6 condivisioni 0 commenti

Condividi

Gloria Katz è morta domenica 25 novembre 2018 a Los Angeles all’età di 76 anni. La sceneggiatrice di American Graffiti e di Star Wars ha perso la sua lunga battaglia contro il cancro ed è morta in ospedale nel giorno del suo 49esimo anniversario di matrimonio.

Si è spezzato così un sodalizio artistico e personale con il marito Willard Huyck, con cui Gloria ha condiviso una lunga carriera cinematografica.

Nata a Los Angeles nel 1942, Gloria si iscrive alla UCLA per studiare storia e finisce con l'intraprendere un percorso di studi cinematografici. Una volta laureata, sposa Huyck che nel 1969 conosce George Lucas. L’incontro con il regista segnerà la vita della coppia che inizia a lavorare per lui alla sceneggiatura di Star Wars (1977) e a quella di American Graffiti (1973). Proprio grazie a quest’ultimo lavoro, la coppia ottiene la nomination agli Oscar per la migliore sceneggiatura originale insieme a Lucas. I tre si ritroveranno poi a lavorare nuovamente insieme al film Benvenuti a Radioland nel 1994. George Lucas collabora al progetto in veste di produttore e autore del soggetto, mentre Gloria e Willard si occupano della sceneggiatura.

Il sodalizio con il marito è così solido che i due lavorano insieme ai copioni de Il messia del diavolo, In tre sul Lucky Lady, Avventure a Parigi, La miglior difesa è… la fuga e Howard e il destino del mondo. Tutti film diretti dallo stesso Willard Huyck.

Tra le collaborazioni importanti è sicuramente degna di nota quella con Steven Spielberg, per il quale Gloria e il marito scrivono la sceneggiatura di Indiana Jones e il tempio maledetto (1984).

Gloria era anche una grande appassionata di arte e di fotografia, passioni sempre condivise con il marito. I due sono stati degli importanti collezionisti di fotografia giapponese e hanno scritto insieme il libro Views of Japan nel 2017.

R.I.P. Gloria Katz.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.