FOX

Game of Thrones: la reunion del cast è avvenuta, ma non sarà trasmessa in TV

di -

I grandi protagonisti della serie HBO hanno partecipato a una reunion per salutare la fine dei lavori, ma non la vedremo andare in onda: sarà invece inclusa in un cofanetto dedicato a Game of Thrones.

39 condivisioni 0 commenti

Condividi

Se i sei episodi di Game of Thrones 8 non dovessero bastare a emozionarvi e commuovervi, sarete felici di sapere che la grande reunion dell'intero cast della serie firmata HBO è avvenuta. La notizia era stata anticipata da Sean Bean, che vestì i panni di Lord Eddard Stark nella prima stagione, e nelle scorse ore sono finalmente arrivati i primissimi dettagli.

A Belfast per l'operazione nostalgia

La grande reunion del cast si è già tenuta a Belfast nel corso di quest'anno e, apprendiamo, ha visto anche la partecipazione di attori che hanno da tempo lasciato Game of Thrones. Oltre a Sean Bean, non ci è però dato sapere di quali altri interpreti si tratti.

Sean Bean nei panni di Ned StarkHDHBO
Sean Bean fu Ned Stark nella prima stagione di Game of Thrones

È stato confermato che Jason Momoa (Khal Drogo) si trovava a Belfast nel periodo della reunion, ma non sappiamo ufficialmente se fosse per partecipare alla registrazione dell'evento o solo per salutare informalmente i suoi ex colleghi e visitare il set.

Ci saranno invece al gran completo i protagonisti dell'ottava e ultima stagione: considerando che il finale si promette più sanguinoso che mai, saremo ben felici di provare a farci semplicemente contagiare dalla spensieratezza degli attori, alla fine delle vicende!

Il sito EW ha anche confermato la conduzione affidata a Conan O'Brien, oltre a un dettaglio sicuramente importante: la reunion, infatti, non sarà trasmessa in TV in seguito ai sei episodi finali, ma sarà inclusa esclusivamente in un nuovo box set contenente tutte le otto stagioni, atteso sul mercato per il 2019 e ovviamente dopo la messa in onda, che inizierà ad aprile.

Il gran finale di Game of Thrones

L'attesa per Game of Thrones 8 è alle stelle. La conclusione delle vicende della serie HBO si muoverà lungo sei episodi che avranno ciascuno una durata simile a un film. Sappiamo già che vivremo la più imponente battaglia di sempre, ma anche che l'epilogo, secondo Sophie Turner (Sansa Stark) e secondo Kit Harington (Jon Snow), potrebbe dividere i fan.

Diversi attori, come Emilia Clarke (Daenerys Targaryen) e Maisie Williams (Arya Stark) hanno voluto salutare con commozione il loro ruolo nella serie: la prima gli ha dedicato un emozionante post su Instagram, la seconda ha paragonato l'addio al suo personaggio alla perdita di un arto.

Alcuni attori di Game of Thrones 8 che faranno parte della reunionHDHBO
Sophie Turner, Isaac Hempstead-Wright, Kit Harington e Maisie Williams saranno tutti della reunion

Non ci resta che metterci comodi in attesa di aprile per scoprire a quale destino andranno incontro i più amati (e odiati) personaggi superstiti di Game of Thrones. Jon, Daenerys e i loro alleati riusciranno a dare un futuro a Westeros nonostante il Re della notte? Dovremo aspettare ancora qualche mese per scoprirlo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.