FOX

Il ritorno di Mary Poppins, Emily Blunt in costume ha portato alle lacrime John Krasinsky

di -

John Krasinsky ha visto in anteprima Il ritorno di Mary Poppins, con protagonista la moglie, Emily Blunt. Krasinsky, ospite da Ellen DeGeneres ha confessato di aver pianto durante lo screening, definendo il film uno dei più belli mai visti.

63 condivisioni 0 commenti

Condividi

John Krasinski è stato ospite di Ellen DeGeneres.

Uno degli argomenti discussi è stato il film Il ritorno di Mary Poppins, in cui Emily Blunt (moglie di Krasinski e sua collega in Un Posto Tranquillo), interpreta la protagonista.

L'uscita nelle sale è prevista per il 19 dicembre negli Stati Uniti e per il giorno successivo il Italia, ma c'è qualcuno che ha visto il film in anteprima. Tra i fortunati, c'è stato proprio Krasinski, che ha confessato di essere scoppiato in un pianto dirotto durante la visione.

La prima volta che l'ho visto, nella screening room distribuivano delle scatole di fazzoletti. Ho pensato: 'Che carini, grazie, ma non ho il raffreddore'. Dopo 25 minuti di visione, mi sono dovuto alzare e sono andato in fondo alla sala. Emily mi cha chiesto: 'Che c'è? Non ti piace?'.

La verità è che il film gli stava piacendo anche troppo e lo aveva portato persino alle lacrime.

Avevo bisogno di asciugare le lacrime e ho finito per farlo sulla maglietta. Ho finito i fazzoletti in 20 minuti.

Proprio per questo, ha cercato di preparare il resto della famiglia alla visione della commovente pellicola.

Tutti, infatti, si sono riuniti durante il weekend del Ringraziamento e hanno visto Il ritorno di Mary Poppins.

Onestamente, è uno dei film più belli che abbia mai visto. Credo sia ciò di cui la gente ha bisogno durante le feste. È pura gioia.

Con una recensione simile, non vediamo l'ora di vederlo anche noi!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.