FOX

I videogiochi in uscita a dicembre 2018 su PS4, Xbox One e Switch

di -

In vista delle festività natalizie, MondoFox mette sul piatto una selezione di videogiochi in uscita sulle principali piattaforme nel mese di dicembre. Pronti a un Natale a portata di controller?

Alcuni degli eroi dei videogiochi in uscita a dicembre 2018 Nintendo/Devolver Digital/Square Enix

25 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo le tante - e quasi tutte golose! - uscite videoludiche di ottobre e novembre, l'ormai imminente dicembre 2018 andrà a concedersi un ritmo più pacato, offrendo un catalogo più contenuto ma non per questo meno interessante.

Dopo aver snocciolato i nuovi Games With Gold di Microsoft e la prossima Instant Game Collection targata Sony, andiamo allora a scoprire tutti i principali titoli che affolleranno gli scaffali fisici e digitali e, di conseguenza, le nostre fedeli console, che siano PlayStation 4, Xbox One o Nintendo Switch.

Tra i debutti più caldi, troviamo Just Cause 4, la nuova avventura di Rico Rodriguez ambientata a Solís, senza dimenticare Borderlands 2 VR, l'arrivo di PlayerUnknown's Battlegrounds sul monolite nero made in Japan, le versioni definitive di Gwent: The Witcher Card Game e Thronebraker o ancora l'incredibilmente promettente Super Smash Bros. Ultimate. 

Siete pronti a scoprirli tutti? Allora non vi resta che reggervi forte al pad e seguirci in questo colorato viaggio dal deciso sapore nerd, che fa fa gustoso antipasto a tutte le sorprese dei The Game Awards dicembrini. 

I giochi in uscita su PS4 a dicembre 2018

Prima tappa del nostro percorso sono i lidi di PlayStation 4. Lidi che saranno discretamente affollati il 4 dicembre

Fra tre giorni assisteremo infatti prima di tutto all'uscita di Subnautica, in cui esploreremo un mondo subacqueo sconosciuto e dovremo trovare cibo, acqua e materiali per creare gli strumenti necessari alla sopravvivenza. Seguiranno poi Persona 3 Dancing in Moonlight e Persona 5 Dancing in Starlight, i due nuovi capitoli dello spin-off rythm game della celebre saga ruolistica, Mutant Year Zero: Road to Eden e Monster Boy and the Cursed Kingdom.

Quest'ultimo, in particolare, è stato realizzato per festeggiare il trentesimo anniversario della serie, e si presenta come il successore spirituale di Wonder Boy, un platform 2D open-world con elementi GDR che vuole mantenere inalterato lo spirito della saga a cui si ispira, proponendo al tempo stesso una formula di gioco al passo con i tempi.

Abbiamo poi, sempre il 4 dicembre, Thronebraker, vale a dire un gioco standalone ambientato nell'universo di The Witcher, e Just Cause 4, adrenalinico e folle quarto capitolo del franchise action creato dai ragazzi di Avalanche Studios. 

Dopo un piccolo rinvio, Jagged Alliance: Rage si prepara a debuttare il 6 dicembre su PlayStation 4. Ambientato 20 anni dopo il primo Jagged Alliance, questo spin-off del gioco strategico proporrà nuove tattiche a turni, nuovi elementi di avventura e un ampio cast di personaggi caratterizzati da abilità uniche, permettendoci di optare per diverse tipologie di approcci che vanno dalla furtività alla forza bruta sia in single player che in co-op per due giocatori.

Lo stesso giorno, la console Sony accoglierà The Last Remnant Remastered, riedizione del jRPG di Square Enix di dieci anni fa - uscì su Xbox 360 - e che propone un comparto tecnico migliorato e il supporto all'alta definizione.

PlayerUnknown's Battlegrounds - attualmente disponibile solo su PC, Xbox One e mobile - approderà anche su PlayStation 4 il 7 dicembre, debuttando sulla console Sony direttamente nella versione 1.0. Dal momento del lancio saranno presenti tutte e tre le mappe disponibili sulle altre piattaforme, vale a dire Erangel, Miramar e Sanhok. La location innevata, invece, arriverà nel corso dell'inverno.

Effettuando il pre-order del gioco si potranno ottenere in regalo il costume di Nathan Drake in versione desertica da Uncharted 3 e lo zaino di Ellie di The Last of Us, oltre ad un avatar e il tema Miramar per PlayStation 4.

L'11 dicembre sarà invece la volta dello sparatutto in terza persona Earth Defence Force 5, che ci chiamerà a combattere orde di giganteschi insetti con tanto di boss fight contro mostri dalle dimensioni ragguardevoli. 

Il 14 dicembre, i possessori di PlayStation VR - il casco per la realtà virtuale del colosso nipponico - potranno invece (ri)esplorare l'affascinante pianeta Pandora con Borderlands 2 VR. Il gioco sfrutterà le caratteristiche della Virtual Rality per offrire un livello di immersione mai sperimentato prima, mantenendo inalterato il ritmo delle sparatorie. Tra le novità principali, segnaliamo la possibilità di sparare con due armi in contemporanea e di utilizzare i sensori di movimento per gestire l'inventario.

Gli sviluppatori di Fatshark ci danno invece appuntamento al 18 dicembre con la conversione per PS4 di Warhammer: Vermintide 2, già acquistabile su PC e Xbox One.

I giochi in uscita su Xbox One a dicembre 2018

Xbox One, ultima console Microsoft affiancata in corsa dalla più potente Xbox One X, inaugurerà dicembre con Subnautica di Panic Button, in uscita giorno 4 del mese. 

Il gioco survival edito da Unknown Worlds Entertainment ci permette di vestire i panni di un esploratore alla ricerca di una nave dispersa. Durante la missione, una grande ondata di energia farà precipitare la nostra navicella, facendoci naufragare su un pianeta alieno quasi interamente ricoperto dalle acque. 

Sempre il 4, CD Projekt RED - ora al lavoro su Cyberpunk 2077 - ci invita a riscoprire l'universo di The Witcher con Thronebreaker, nato come espansione single-player del card game Gwent e poi divenuto un vero e proprio gioco a parte. Il sistema di combattimento è infatti basato sulle dinamiche di Gwent, unendo la struttura di un GDR con quella di un gioco di carte. 

A seguire abbiamo Monster Boy and the Cursed KingdomMutant Year Zero: Road to Eden e Just Cause 4 di Square Enix. 

La nuova avventura di Rico Rodriguez si svolge a Solís, un mondo sudamericano fittizio composto da quattro tipologie di ambientazioni: la foresta pluviale, le pianure, il deserto e le montagne, che a loro volta ospitano eventi atmosferici unici e completamente simulati.

Il 6 dicembre sarà invece la volta di Jagged Alliance: Rage, che chiude la line-up pre-natalizia di Xbox One.

I giochi in uscita su Nintendo Switch a dicembre 2018

L'ultimo mese dell'anno si chiude in bellezza su Nintendo Switch: la console ibrida della casa di Super Mario sedurrà tutti i gamer grazie a una esclusiva incandescente e diversi porting di titoli già visti in passato su altri dispositivi, senza dimenticare qualche produzione multipiattaforma.

Si parte il 4 dicembre con il già citato Monster Boy and the Cursed Kingdom, in cui controlleremo - in un mondo 2D coloratissimo e dal retrogusto nostalgico - Jin, chiamato a sconfiggere il suo stesso zio, Nabu, intenzionato a gettare il regno nel caos.

Sempre lo stesso giorno, Eden Games e Microids porteranno Switch nel mondo delle auto sportive grazie a Gear.Club Unlimited 2, racing game ricchissimo di contenuti, o comunque più denso del suo illustre predecessore. 

Il gioco offrirà 250 circuiti tra montagne, deserti, parchi naturali e coste soleggiate, permettendo di guidare 51 auto di 22 marchi differenti. Tra le diverse scuderie presenti segnaliamo Alfa Romeo, Chevrolet, Jaguar, Mercedes, Nissan e Ruf.  

Dopo il debutto su PlayStation 4 e Xbox One, SEGA Mega Drive Classics sbarcherà anche su Nintendo Switch il 6 dicembre. Come molti di voi già sapranno, si tratta di una raccolta di grandi classici dell'era 16-bit, che comprende oltre 50 dei migliori giochi usciti su Mega Drive, tra cui Sonic, Sonic 2, Altered Beast, Wonder Boy III, i tre capitoli di Golden Axe, Ecco the Dolphin, ESWAT, Space Harrier II, la trilogia di Street of Rage e Virtua Fighter II. Il tutto sia in versione digitale che scatolata. 

Il giorno successivo sarà poi dedicato alla colorata follia di Katamari Damacy Reroll, realizzato da Bandai Namco. Il titolo riprende il concept originale della serie nata su PlayStation, mettendoci al controllo di una sfera che va aumentando di volume mentre si raccolgono i vari oggetti sparsi nello scenario, con pieno supporto ai controller Joy-Con. 

Ancora il 7 dicembre cadrà uno degli eventi più attesi dell'anno da tutti i fedelissimi di ''mamma'' Nintendo. Si tratta infatti del giorno scelto dal colosso di Kyoto per l'uscita di Super Smash Bros. Ultimate, ultima e ricchissima incarnazione della saga di piacchiaduro tridimensionale che già fece le fortune di Nintendo 64, Gamecube e Wii. Le novità sono molte, a partire dalle numerose aggiunte al roster, dalle nuove modalità multiplayer e dal nuovo story mode intitolato La Stella della Speranza.

Se avete addocchiato Everspace: Stellar Edition, dovete allora cerchiare a più tinte di rosso sui vostri calendari la data dell'11 dicembre

Il gioco propone divertenti battaglie spaziali caratterizzate da elementi roguelike e arricchite da un comparto tecnico davvero affascinante - e che ricorda da vicino i migliori Space Sim. Il 13 del mese scatterà invece l'appuntamento con il gioco di ruolo Dragon: Marked for Death, sviluppato in pixel art e a scorrimento laterale. 

Le meccaniche di gioco mescolano esplorazione, elementi platform e combattimenti all'arma bianca, con la possibilità di potenziare il proprio personaggio nel corso dell'avventura. Il tutto con tanto di modalità co-op per 4 giocatori, sia in locale che online.

Sempre il 13 dicembre dovreste poi tenere d'occhio GRIS, che  si presenta come un'avventura 2D condita da elementi platform e puzzle, a cui fa da sfondo una direzione artistica particolarmente ispirata. 

A distanza di due mesi dal debutto su PlayStation 4 e Xbox One, V-Rally 4 arriva anche su Nintendo Switch il 13 dicembre. Oltre alla classica modalità Rally, il gioco propone le modalità V-Rally Cross (con adrenaliniche corse a 8 su sterrato/asfalto), Extreme-Khana (derapate e velocità su tracciati pieni di insidie), Buggy (per gli amanti delle corse estreme) e Hillclimb (per raggiungere le vette più alte al volante delle vetture più indomabili), oltre a un parco auto composto da circa 50 veicoli. Inclusi anche una modalità Carriera e il comparto multiplayer online.

Chiude la ricca mesata per Nintendo Switch Dynasty Warriors 8: Xtreme Legends Definitive Edition, porting di Dynasty Warrior 8, uscito nell'ormai lontano 2013 su PS3 e PS Vita, e l'anno successivo anche PS4 e PC. Il titolo è atteso il 27 dicembre.

Cosa ne dite, avete già scelto qualche regalo geek da mettere sotto l'albero di Natale?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.