FOX

Il Ritorno di Mary Poppins, la reazione di Emily Blunt alle lacrime del marito

di -

Emily Blunt, che interpreta l'iconica tata nel sequel Disney, ha commentato le lacrime che il marito ha versato guardando Il ritorno di Mary Poppins.

9 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ospite da Ellen DeGeneres, John Krasinski ha raccontato di aver versato fiumi di lacrime quando ha visto per la prima volta Il ritorno di Mary Poppins.

Emily Blunt ha commentato la reazione del marito con Entertainment Tonight, ammettendo di avere un debole per gli uomini che riescono a commuoversi.

Non che il marito sia un piagnucolone, ma Emily ha detto di apprezzare gli uomini sensibili.

Amo quando piangono. Penso sia bellissimo quando non fanno i forti a tutti i costi.

Emily ha anche svelato qual è stato il momento che ha fatto piangere Krasinski.

Si tratta di una scena con protagonista il personaggio di Ben Whishaw, Michael Banks.

La prima canzone di Ben Whishaw è favolosa, parla della perdita della moglie. Credo che sia stato quello il momento in cui ha iniziato a piangere. E lo sta ancora facendo! Continuava a ripetere: 'Cosa mi sta succedendo?'

La Blunt ha anche discusso sull'iconico ruolo che è stata chiamata a interpretare.

È stato difficile raccogliere l'eredità di Julie Andrews?

Sono stata combattuta. Da una parte, volevo disperatamente quel ruolo, ma dall'altra, come potevo creare la mia versione di Mary Poppins?

L'attrice ha anche racconto l'approccio scelto per prepararsi a impersonare Mary Poppins.

Ho visto il film che ero una bambina, quindi ne avevo pochi, fumosi ricordi. Ma ho deciso di non rivederlo prima di andare in scena, perché temevo che, vedendo la performance di Julie ne sarei stata influenzata e avrei tentato di emularla.

L'esperienza sul set è stata straordinaria per molti versi. La Blunt ha avuto modo di dividere il palco con Meryl Streep, con la quale aveva già lavorato in precedenza, ne Il diavolo veste Prada e Into the Woods.

Ne Il ritorno di Mary Poppins, la Streep è Topsy, cugina della protagonista.

È un'attrice brillante e disinibita. È l'anima della festa.

Il film è atteso nelle sale italiane il 20 dicembre 2018.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.