FOX

Il Ritorno di Mary Poppins, la nuova featurette è pura magia!

di -

Il (lungo) conto alla rovescia è quasi finito. In attesa dell'uscita in sala de Il Ritorno di Mary Poppins, Disney regala un'anteprima dell'atmosfera del film con una nuova, magica featurette!

113 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo un quarto di secolo (!) di attesa, il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato. Il ritorno di Mary Poppins arriverà al cinema poco prima di Natale, e Disney ha voluto regalare a tutti i fan della "supertata" un altro piccolo assaggio delle atmosfere del film diretto da Rob Marshall.

In una nuova featurette che è pura magia, Emily Blunt, Lin-Manuel Miranda, Meryl Streep e il regista accompagnano gli spettatori dietro le quinte e rivelano qualche dettaglio in più sulla pellicola. A partire dal fatto (già detto e ribadito) che non è un rifacimento, ma un nuovo capitolo:

[Il ritorno di Mary Poppins, n.d.r.] non è un remake, cosa francamente impossibile da realizzare, ma un sequel.

Come spiegano i protagonisti, il film è ambientato 25 anni dopo l'originale. I bambini Banks sono diventati adulti e Michael è padre di 3 figli. Ma la nuova famiglia sta vivendo un momento di profonda difficoltà. I tempi sono difficili (è l'epoca della grande depressione) e la casa di Viale dei Ciliegi 17 rischia di essere pignorata.

Ed è allora, quando tutto sembra perduto, che Mary Poppins (ri)torna in scena, per prendersi cura ancora una volta della famiglia Banks.

Nella featurette, Rob Marshall afferma che Emily Blunt non è solo eccezionale nei panni della iconica "supertata" (e suo marito, John Krasinsky, può confermarlo), ma la ragione stessa per cui il sequel esiste:

È perfetta nel ruolo di Mary Poppins. Senza di lei, non ci sarebbe stato il film.

E anche la leggendaria Meryl Streep (che interpreta una bizzarra cugina di Mary, Topsy) spende parole di enorme stima e ammirazione per la giovane collega:

È nata per interpretare [Mary Poppins, n.d.r.]. Ha dei tempi comici grandiosi. È perfetta sotto ogni aspetto.

Da parte sua, Emily, insieme a Lin-Manuel, elogia la produzione, sottolineando l'enorme lavoro richiesto dal film e in particolare dal team creativo per "evocare il senso di gioia e meraviglia infantile" che lo caratterizza.

Una serie di buone (ottime) ragioni per vedere Il Ritorno di Mary Poppins, alle quali vanno aggiunte le parole della nuova interprete della "supertata":

È un film pieno di speranza, spettacolare e commovente. Penso che Il ritorno di Mary Poppins abbia una grande importanza in un momento come questo.

E allora, l'appuntamento nei cinema italiani è per il 20 dicembre 2018!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.