FOX

Avengers 4: i Russo parlano del problema degli spoiler sul set (e del finto licenziamento di Mark Ruffalo)

di -

In occasione del Q&A tenutosi il 28 novembre a Los Angeles, i fratelli Russo - registi del prossimo Avengers 4 - hanno parlato della questione legata agli spoiler dal set, ammiccando anche al 'licenziamento' di Mark Ruffalo.

228 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ricorderete sicuramente quando, lo scorso ottobre, l'attore Mark Ruffalo spoilerò scherzosamente il titolo del prossimo Avengers 4 nel corso di una divertente intervista al The Tonight Show di Jimmy Fallon, tanto che i fratelli Russo decisero di 'licenziare' (le virgolette sono d'obbligo) l'interprete di Bruce Banner/Hulk attraverso il loro profilo Twitter ufficiale.

Ora, come riportato da Comicbook, i registi di Avengers: Infinity War sono tornati sull'argomento, affrontando anche la delicata questione degli spoiler provenienti dal set dei film Marvel. 

Ecco quindi le parole dei due fratelli nel corso del Q&A organizzato da Collider lo scorso 28 novembre, a Los Angeles.

È molto difficile quando il tuo lavoro consiste nel personalizzare queste storie e i loro personaggi, portando tutta la tua energia creativa e collaborativa in un processo che dura molti, molti mesi - a volte più di un anno - praticamente una grande parte della tua vita. È difficile non parlare apertamente di queste cose, dato che ci si passa così tanto tempo a stretto contatto, vivendo il tutto in maniera davvero profonda. Abbiamo quindi sviluppato un meccanismo grazie al quale si toglie della pressione psicologica alle persone semplicemente non rivelando loro tutte le informazioni. Abbiamo dato il via a un processo attraverso il quale cerchiamo di far sapere alle persone con cui lavoriamo solo ciò che devono necessariamente sapere. Ciò rende il loro lavoro decisamente più facile.

Riguardo al licenziamento di Ruffalo, i registi ci hanno nuovamente scherzato sopra, esclamando:

Lo abbiamo licenziato.

Ricordiamo anche che i fratelli Russo lanciarono, durante lo scorso mese di aprile, la campagna anti-spoiler per Infinity War chiamata "Thanos Demands Your Silence" (ossia "Thanos richiede il vostro silenzio"), esortando i fan a mantenere il "più alto livello di segretezza" prima dell'uscita del film nelle sale.

Staremo a vedere se gli appassionati saranno così in gamba da tenere la bocca chiusa anche prima che Avengers 4 faccia il suo debutto ufficiale nelle sale americane, il prossimo 3 maggio.

Che ne pensate?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.