FOX

Red Dead Online: godiamoci al meglio la Beta con i consigli di Rockstar Games

di -

La Beta di Red Dead Online è finalmente aperta a tutti su PlayStation 4 e Xbox One, e i ragazzi di Rockstar Games snocciolano qualche suggerimento per sfruttare al massimo l'esperienza multiplayer di Red Dead Redemption 2.

Cavalli al galoppo nella Beta di Red Dead Online Rockstar Games

38 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il popolo del gaming attende i prossimi The Game Awards per scoprire quale titolo sarà eletto videogioco dell'anno in questo ricco 2018. 

Se l'appuntamento con la kermesse è fissato per la notte del 7 dicembre - con tanto di nuovi annunci -, sono comunque tantissimi i videogiocatori ad aver già decretato quale sia il loro campione, vale a dire quel Red Dead Redemption 2 che allo stato attuale pare non conoscere rivali sul mercato. L'ultimo capolavoro targato Rockstar Games è vendutissimo, giocatissimo e assai apprezzato per il suo incredibile comparto tecnico e per le scelte di gameplay, così pure per la presenza di una avvincente modalità multiplayer.

Come già accaduto con il ''cugino'' Grand Theft Auto V, anche l'avventura western di Arthur Morgan presenta infatti un comparto online, denominato Red Dead Online e disponibile in Beta per tutti gli acquirenti del gioco dal 30 novembre.   

Red Ded Redemption 2: come giocare a Red Dead Online

Con il pubblico inevitabilmente entusiasta di poter cavalcare nel Selvaggio West anche in compagnia di qualche amico, i ragazzi della ''R stellata'' hanno poi rilasciato sul loro sito ufficiale alcuni consigli per godersi al meglio questa allettante esperienza, così come già in tempi non sospetti avevano distribuito diversi suggerimenti per sopravvivere nelle Americhe Selvagge.

In Red Dead Online possiamo esplorare il Selvaggio West in compagnia dei nostri amici virtualiHDRockstar Games
La Beta di Red Dead Online è ora disponibile per tutti quelli che hanno acquistato Red Dead Redemption 2

I ''tip'' della software house americana riguardano molti aspetti del loro ultimo gioiellino, e sono stati formulati tenendo conto dei preziosi feedback inviati dagli stessi utenti: 

Creazione del Personaggio - i ragazzi di Rockstar Games ci ricordano che, una volta creato il nostro personaggio, non potremo più modificare i suoi tratti somatici di base, ma solo acconciatura e abbigliamento. Nel caso in cui desideraste modificare radicalmente il vostro alter ego, dovrete cancellare il personaggio in quel momento in uso e crearne uno totalmente nuovo. Potrete farlo tramite la sezione Giocatore del menu di pausa.

Menu Giocatore - per accedere al menu giocatore vi basterà premere il tasto sinistro del D-Pad. Qui, potrete visualizzare i giocatori attivi nella sessione o i vostri amici, creare o unirvi a una Banda, gestire l'Accampamento o regolare le opzioni relative alla chat vocale.

Mappe del Tesoro - metterete le mani sulla prima mappa del tesoro una volta raggiunto il livello 10 in Red Dead Online. Successivamente, ne otterrete di nuove ogni 5 livelli. Potrete però trovarne alcune aggiuntive anche perquisendo nemici o nascondigli.

Viaggio Rapido - in chiusura, Rockstar ci ricorda che possiamo sfruttare la funzione di viaggio rapido per numerosi scopi, tra cui raggiungere velocemente la nostra Banda, altri giocatori o diversi luoghi della mappa.

Non è tutto, perché tra le altre cose è fondamentale anche visitare Horley a Blackwater, per avviare "Una Terra di Opportunità", ovvero una serie di missioni legate da una trama unica, che potrete affrontare con i vostri amici in modalità cooperativa. Nel corso di quest'ultime, sarete liberi di compiere diverse decisioni, le quali produrranno effetti sul vostro livello di onore.

Red Dead Redemption 2 è già disponibile solo su PS4 e Xbox OneRockstar Games

Rockstar Games assicura, poi, che continuerà a supportare la Beta di Red Dead Online con continui aggiornamenti, mentre vi ricordiamo che Red Dead Redemption 2 è disponibile per l'acquisto sia in versione fisica che digitale su PlayStation 4 e Xbox One dallo scorso 26 ottobre. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.