FOX

Resident Evil 2: Ada Wong si mostra finalmente senza impermeabile

di -

Capcom ha pubblicato tante nuove immagini del remake di Resident Evil 2. Negli scatti in 4K appare anche la spia Ada Wong fasciata nel suo iconico vestito rosso.

Un primo piano di Ada Wong in Resident Evil 2 Remake Capcom

139 condivisioni 0 commenti

Condividi

Più di 20 anni fa l'universo videoludico veniva sconvolto e plasmato dall'uscita di uno dei survival horror più amati di sempre

Era infatti il 21 gennaio del 1998 quando Resident Evil 2 strisciava con l'incedere lento e inquietante di un non-morto verso la prima PlayStation di casa Sony, segnando un'era e terrorizzando un'intera generazione di giocatori, già colpiti al cuore dal suo illustre predecessore. 

La stessa magia orririfica si ripeterà il prossimo anno, quando il classico Capcom tornerà su PC, PlayStation 4 e Xbox One con un remake che pare già da ora tanto orientato verso i canoni di gameplay moderni quanto ancorato alla sua gloriosa tradizione.

Con l'uscita sempre più vicina - fissata al 25 gennaio 2019 in tutto il mondo -, il colosso di Osaka ha allora ben pensato di sedurre ulteriormente gli appassionati con una lunga serie di scatti in risoluzione 4K, che mostrano molti dei personaggi che andranno a popolare, come due decadi fa, le strade di Raccoon City e i corridoi della sua stazione di polizia. 

Prima di tutto, nelle immagini è possibile ammirare in tutta la sua letale bellezza la spia Ada Wong, finalmente libera dall'ingombrante impermeabile che la vedeva avvolta nelle prime sequenze di gioco. Scompaiono anche gli ampi occhiali da sole, mostrando i lineamenti di quella che è una delle anti-eroine più apprezzate del franchise, così come dell'intero panorama del gaming. Anti-eroina di nuovo fasciata nel suo vestitino rosso porpora, ormai iconico. 

Accanto ad Ada - che sarà giocabile in alcune sessioni specifiche, come accadeva nell'originale Resident Evil 2 - non può mancare il valoroso Leon S. Kennedy. Il poliziotto, al suo primo giorno di servizio, appare ferito e bendato: un evento che quanti hanno giocato al titolo del '98 ricorderanno sicuramente. 

Negli scatti successivi possiamo poi rivedere in azione la coprotagonista Claire Redfield - studentessa universitaria alla ricerca del fratello scomparso Chris, conosciuto nel primo episodio - e la piccola Sherry Birkin, legata involontariamente alle cospirazioni della Umbrella Corporation.

Parlando della multinazionale farmaceutica, nelle nuove immagini figura una delle sue creazioni più temibili, il Tyrant-00, incubo della coppia di eroi e degli stessi giocatori. A chiudere, anche uno ritratto di Robert Kendo, venditore d'armi che Leon incontrerà nelle prime battute della sua orrorifica avventura. 

Il remake di Resident Evil 2 debutterà il 25 gennaio 2019Capcom

Cosa ve ne pare delle ultime foto di Resident Evil 2 Remake? Vi hanno convinto ancor di più ad attendere con impazienza questo rifacimento?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.