FoxComedy

One Piece: Eiichiro Oda condivide gli schizzi di Zoro a 40 e 60 anni

di -

Il mangaka si diverte ancora una volta a rappresentare uno dei suoi personaggi più iconici in versione adulta (cioè invecchiata!).

Roronoa Zoro One Piece Toei Animation/Shueisha

367 condivisioni 0 commenti

Condividi

Poco tempo fa Eiichiro Oda aveva disegnato la versione di Rufy a 40 e 60 anni, in uno dei volumi usciti in Giappone di One Piece. Questa volta nel 91esimo numero, disponibile di recente in Giappone, il prolifico autore è tornato alla carica mostrandoci stavolta la versione a 40 e 60 anni di un altro dei principali protagonisti del manga, ossia lo spadaccino Roronoa Zoro.

Nell’immagine possiamo vederlo nella sua versione normale a 40 e 60 anni. Come successo per Rufy e anche per Ace, Oda lo ha rappresentato anche nella sua versione “poco di buono” ossia un’alternativa scherzosa del futuro del personaggio, un bad ending che, fortunatamente, non vedremo mai nel manga.

Zoro adultoEiichiro Oda/Shueisha

Questa rappresentazione dei protagonisti di One Piece in versione di mezz'età aveva scatenato ai tempi tantissime fanart delle versioni invecchiate dei diversi personaggi. Chissà se anche in quest’occasione i fan del manga di Oda non rispolverino le proprie doti artistiche per fornirci nuove versioni dei loro beniamini della saga piratesca manga per eccellenza.

One Piece va ormai avanti dal 1997 ed è recentemente stato confermato come il manga più venduto in Giappone per 11 anni di fila. Attualmente è appena uscito il 91esimo volume, per un totale di copie vendute in tutto il mondo di oltre 400 milioni stando ai numeri di ottobre 2017, detenendo anche il Guinness World Record di fumetto realizzato da un singolo autore più venduto in assoluto.

Quale altro personaggio vorreste vedere nella sua versione adulta?

Fonte: Reddit

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.