FOX

La nuova serie di Rumiko Takahashi arriverà la prossima primavera

di -

La famosa mangaka giapponese torna su Weekly Shonen Sunday dopo la conclusione di Rinne.

Ranma, anime tratto dall'opera di Rumiko Takahashi Studio Deen

19 condivisioni 0 commenti

Condividi

Rumiko Takahashi, autrice di Ranma 1/2 e Inuyasha nonché una delle mangaka più importanti della storia, pubblicherà una nuova serie di fumetti sulla rivista Weekly Shonen Sunday a partire dalla prossima primavera.

Al momento non ci sono molti dettagli al riguardo. Una pubblicità sul noto magazine di Shogakukan stuzzica i fan dicendo che un nuovo "Rumic World" sarà finalmente aperto, e li invita ad aspettare con pazienza ulteriori informazioni. L'inserzione pubblicitaria specifica che il nuovo manga sarà una vera e propria serie, non un one-shot (né una miniserie)

Oltre alle due opere sopra citate, la Takahashi vanta nel suo curriculum fumetti di successo quali Urusei Yatsura (Lamù), Maison Ikkoku (Cara dolce Kyoko), Mermaid Saga (La saga delle sirene), Rumic Theatre e One-Pound Gospel. Molti dei suoi manga hanno ricevuto adattamenti anime e live-action, raggiungendo la fama internazionale. A marzo 2017, i suoi fumetti sono complessivamente arrivati a quota 200 milioni di copie stampate.

Più recentemente, la cara Rumiko ha concepito Rinne, la cui pubblicazione si è conclusa - sempre su Weekly Shonen Sunday - il 13 dicembre dello scorso anno. 

Copertina del primo volume di RinneStar Comics

La storia ruota attorno allo shinigami Rinne Rokudo, che aiuta gli spiriti rimasti legati alla Terra a potersi finalmente reincarnare; in Italia il manga è in corso di pubblicazione grazie a Star Comics.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.