FOX  

The Walking Dead: la recensione del cofanetto con le prime 8 stagioni

di -

The Walking Dead ci ha raccontato una storia lunga otto anni. Dal nono in avanti, i fan lo sanno bene, le cose cambiano parecchio. Ecco perché la raccolta home video delle prime 8 stagioni, ricchissima di contenuti extra, è un must per i fan della serie.

The Walking Dead: il cofanetto con le stagioni 1-8 Warner Bros.

20 condivisioni 0 commenti

Condividi

Spesso i cofanetti con più stagioni di una serie TV in corso vengono visti con sospetto dai potenziali acquirenti: ci si chiede se abbia senso comprare una raccolta che non è, di fatto, ancora completa.

In questo caso, però, il cofanetto con le prime 8 stagioni di The Walking Dead - disponibile in formato DVD o in Blu-Ray - ha un senso preciso: racchiude la serie come l’abbiamo conosciuta finora. La storia raccontata dal punto di vista di Rick Grimes, la nostra guida in un mondo spaventoso dominato dagli zombie.

Questi primi otto anni di The Walking Dead rappresentano un punto di partenza e un punto d’arrivo, fino al momento della totale rottura nella narrazione portato dalla stagione 9... Dopo la quale la serie tratta dall’omonimo fumetto di Robert Kirkman non sarà più la stessa.

Ecco quindi una perfetta idea per gli appassionati, da regalare a Natale per rivivere 8 anni di emozioni in alta qualità, corredate da tantissimi contenuti speciali.

Sotto l'insegna dell'unico, solo leader: Rick Grimes.

The Walking Dead: il cofanetto Blu-Ray con le prime 8 stagioniHDWarner Bros
The Walking Dead: il cofanetto Blu-Ray con le prime 8 stagioni

The Walking Dead: stagioni 1-8

Le prime 8 stagioni di The Walking Dead - ora che abbiamo superato il midseason finale della stagione 9 lo sappiamo bene - rappresentano il cuore della serie come l’abbiamo conosciuta e amata fino a questo momento.

Da quel primo risveglio in ospedale insieme a Rick Grimes, nostri occhi e nostro riferimento morale in un mondo capovolto - con l’unica certezza, la morte, che viene a mancare - siamo stati chiamati a fidarci di Rick.

Il personaggio scelto da Kirkman per l’identificazione del pubblico ci ha presi per mano e ci ha mostrato come l’uomo adatti se stesso a condizioni di estremo pericolo: facendo emergere il proprio lato oscuro.

Mentre combatteva contro nemici sempre più subdoli e pericolosi - da Shane a il Governatore, da Negan e Jadis - Rick Grimes è rimasto egli stesso vittima di quel lato oscuro.

Ha ucciso a sangue freddo altri esseri umani (combatti i morti, temi i vivi). Ha giustiziato chi riteneva una minaccia. Ha allontanato membri della propria famiglia ritenendolo necessario per la sicurezza degli altri. Ha preso le decisioni più difficili e ne ha portato sulle spalle la responsabilità, da solo. Ha perso molto, ha trovato altro, ha pianto e ha ricominciato a sperare. Ha addirittura ucciso un uomo come avrebbe fatto uno zombie…

E attraverso tutti questi momenti, Rick è sempre stato il centro del nostro universo, il nostro orizzonte, un metro di paragone per valutare ogni nuovo arrivato e per orientarci in un mondo sempre più grande.

The Walking Dead: il cofanetto con le prime 8 stagioniWarner Bros
The Walking Dead: il cofanetto con le prime 8 stagioni della serie

Le prime 8 stagioni di The Walking Dead hanno scritto pagine importanti nella storia della TV. Sono state citate da molte altre serie (Breaking Bad, I Simpson, The Big Bang Theory, Modern Family, New Girl… Tanto per citare quelli che mi vengono in mente su due piedi). Hanno generato uno spinoff, Fear The Walking Dead, che potrebbe rappresentare solo l’inizio di un vasto franchise.

The Walking Dead ci ha raccontato una storia incentrata sui mostri che camminano sulla Terra - gli esseri umani - servendosi di un’apocalisse zombie per mostrarci come, messi alle strette, tutti siano tentati di passare al Lato Oscuro.

Questa storia è lunga 8 stagioni. Dalla nona in avanti, le cose cambiano sotto molti punti di vista.

E questo è solo uno dei molti motivi per i quali questa raccolta rappresenta un oggetto da custodire con cura per tutti i fan della prima ora… E la possibilità di scoprire una grande serie per tutti gli altri.

Episodio dopo episodio. Contenuto extra dopo contenuto extra.

Audio e video

Disponibile nelle due tracce audio, italiano e inglese, l’audio dei Blu-Ray è in Dolby Digital 5.1 e DTS HD 5.1 (per le stagioni più recenti). Anche sottotitoli sono presenti in italiano e in inglese, con l’aggiunta della versione italiana per non udenti nella stagione 8.

La qualità di questa edizione Blu-Ray è impeccabile. Il fatto che The Walking Dead sia una serie abbastanza recente, certamente, aiuta: impossibile trovare formati video - qui siamo sempre in 16:9, per la precisione in formato 1.78:1, fin dall’episodio pilota, con una risoluzione di 1920x1080 pixel - di questo livello in prodotti girati molti anni prima.

La cura di fotografia, scenografia e costumi è stata rispettata ed esaltata con il mantenimento della massima qualità anche per la riproduzione domestica di ciascun episodio, cosa che certamente permette di apprezzare la professionalità del cast tecnico della serie, oltre al talento di quello artistico.

L’audio è avvolgente, perfettamente bilanciato, capace di sfruttare a dovere tutti i canali (in 5.1 e DTS dalla prima stagione). Se si dispone di un buon impianto, i sussurri degli zombie che ci arrivano alle spalle e la frenesia delle sparatorie e dei conflitti con i nemici risulteranno davvero coinvolgenti.

Come sempre avviene anche con il migliore doppiaggio, la possibilità di ascoltare i dialoghi dei momenti cruciali in lingua originale - con o senza sottotitoli, secondo necessità - ci illumina sulla qualità del suono in presa diretta e sull’importanza della recitazione per il coinvolgimento emotivo nelle scene clou.

Suggerisco, per esempio, di prendervi il tempo per rivedere anche in inglese la scena in cui Rick perde il controllo ad Alexandria, o il confronto fra Rick e Shane durante la “missione” per occuparsi di Randall, o lo sconvolgente massacro alla discarica...

Non ve ne pentirete: il più grande pregio dei DVD e dei Blu-Ray, fin dal loro arrivo, è sempre stato quello di poterci offrire la visione del film o della serie in lingua originale, comodamente sottotitolata nella lingua che preferiamo.

Un pregio, naturalmente, da affiancare all’altro validissimo motivo per collezionare i nostri titoli preferiti: i contenuti speciali.

Le cartoline  di The Walking DeadHDWarner Bros
Le cartoline da collezione di The Walking Dead contenute nel cofanetto stagioni 1-8

Contenuti extra

I 34 dischi del cofanetto Blu-Ray, sono accompagnati da 6 cartoline da collezione dedicate ai personaggi della serie: Rick, Maggie, Negan, Tara, Ezekiel e Jadis, contenute in una bustina con il logo della serie.

E accompagnate da moltissime ore - in media circa 2 per ogni stagione - di contenuti extra, che rendono il cofanetto davvero prezioso per i fan di The Walking Dead.

Oltre agli speciali imperdibili, come i making of e le varie featurette dedicate ad alcuni fra i momenti più memorabili della serie, ai personaggi principali e alla loro morte con gli speciali “In memoriam”, ci sono davvero delle chicche.

Le scene eliminate ricostruiscono il senso di come avrebbero potuto svilupparsi alcuni fra gli episodi più popolari e spiegano meglio ogni passaggio, soprattutto in caso di grossi cambiamenti nella situazione o nella vita emotiva dei protagonisti. Si tratta, in sostanza, di molto girato inedito che sicuramente ogni fan apprezzerà a dovere.

Fondamentali, poi, le conversazioni con Robert Kirkman, creatore del fumetto e della serie, che trova sempre le parole giuste per raccontarci il mondo scaturito dalla sua immaginazione sotto un nuovo punto di vista.

Illuminanti gli speciali dedicati a musica, effetti speciali e messa in scena dell’evoluzione dei vari personaggi, dalla crescita di Carl Grimes alla trasformazione di Rick nel segno della follia che l’aveva travolto nella stagione 4.

Infine, segnalo anche gli speciali dedicati agli zombie più famosi: c’è la celebre Bycicle Girl dell’episodio pilota e poi si passa alle stagioni successive.

Se avete intenzione di guardare tutti i contenuti extra in questa raccolta, sappiate che avrete di fronte molte ore da dedicarvi. Ma anche che, se siete grandi appassionati della serie, ne rimarrete entusiasti e se, al contrario, avete qualche dubbio su alcuni fra gli sviluppi più discussi, gli speciali vi aiuteranno a chiarirvi le idee e a farvi amare The Walking Dead molto più di prima…

Ecco, in dettaglio, tutto ciò di cui vi ho appena parlato:

Stagione 1

  • Inside The Walking Dead: dietro le quinte degli episodi
  • A scuola di zombie
  • La ragazza in bicicletta
  • Sul set con Robert Kirkman
  • Come truccare uno zombie
  • In viaggio con Robert Kirkman
  • A spasso con Steven Yeun
  • Nel camper di Dale
  • Sul set con Andrew Lincoln
  • Al Comic-Con di San Diego

Stagione 2

  • Il cast della stagione 2
  • Il vestiario
  • Lei combatterà
  • Potresti uccidere qualcuno
  • Nell’acqua stagnante
  • Il suono degli effetti
  • L’inchiostro prende vita
  • Incendio sul set
  • Il succo della musica 
  • Vivi o lascia morire
  • Le viscere
  • Scene tagliate dagli episodi: La strada da percorrere, Sopravvivere, Segreti, Muore la speranza, Nebraska, La sentenza, Il giustiziere, La linea del fuoco

Stagione 3

  • Un figlio che cresce
  • Occhio crudele
  • Morta ma non dimenticata
  • Il cuore di un guerriero
  • Michonne contro il Governatore
  • La sicurezza dietro le sbarre
  • La creazione dei morti
  • Viscere e gloria
  • Scene tagliate dagli episodi: Benvenuti a Woodbury, Basta una parola, La preda, Bentornato a casa, Giuda, Ripulire

Stagione 4

  • Making of di tutti gli episodi
  • Inside The Walking Dead
  • Scene tagliate
  • Trarre un’ispirazione
  • Hershel
  • Il ritorno del Governatore
  • Società, Scienza e Sopravvivenza
  • Dentro di studios KNB
  • Ritorno alla brutalità

Stagione 5

  • Making of di tutti gli episodi
  • Inside The Walking Dead
  • Scene tagliate
  • La costruzione di Alexandria
  • Gli zombie nel fuoco e nell’acqua
  • Sul set con Michael Cudlitz e con Josh McDermitt
  • Il viaggio di Beth, Bob, Noah e Tyreese

Stagione 6

  • Making of di tutti gli episodi
  • Scene tagliate
  • In memoriam
  • 601: Fuori dalla cava
  • Sangue e gloria: la morte di Nicholas
  • Legami forti
  • Negan: qualcuno da temere
  • Il volto della morte: zombie memorabili

Stagione 7

  • Un mondo più grande
  • Distruggere e ricostruire
  • In memoriam
  • Un nuovo capitolo della paura
  • Gli sceneggiatori
  • Zombie memorabili
  • Le guerriere
  • Scene tagliate

Stagione 8

  • Making of
  • Inside The Walking Dead
Voto10/10
Chiara Poli

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.