FOX

The Outer Worlds, primo gameplay per il nuovo gioco dai creatori di Fallout

di -

Obsidian Entertainment torna ai giochi di ruolo con l'avventura sci-fi The Outer Worlds, in uscita nel 2019 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. La stessa che oggi possiamo ammirare in azione in un video di puro giocato.

Una sequenza dal primo trailer di The Outer Worlds Obsidian Entertainment/Private Division

66 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nell'ampia offerta di videogiochi RPG, solo poche case di sviluppo sono realmente riuscite a conquistare il cuore degli appassionati.

Compagnie che con maestria e genialità hanno dato vita a mondi credibili e indimenticabili, popolati da personaggi dall'indiscutibile carisma. Tra queste, è impossibile non citare Obsidian Entertainment, tra cui figurano alcuni degli autori dell'originale Fallout - Tim Cain e Leonard Boyarsky - e quelli che hanno plasmato, tra gli altri, lo spin-off Fallout: New Vegas e il più recente Pillars of Eternity.

Un'eccellenza di settore che è tornata a far parlare di sé non solo per l'acquisizione da parte del colosso Microsoft, ma anche e soprattutto per l'annuncio del suo ultimo progetto, quel The Outer Worlds visto sul palco dei The Game Awards 2018 con un primo trailer - che vi riproponiamo poco più in basso. 

Il titolo, che si presenta come un mix tra gioco di ruolo e sparatutto in prima persona, è ambientato su una colonia della galassia dove le corporazioni hanno preso controllo di ogni aspetto della vita. Il personaggio si sveglia dall'ibernazione nel mezzo di una cospirazione che minaccia la vita nella colonia che sembra essere sull'orlo del collasso.

E se è vero che il filmato di esordio ha subito messo sul piatto un'ambientazione tra lo sci-fi e il western e tutta la tradizionale ironia di Obisdian, oggi possiamo farcene un'idea più accurata grazie ad un lungo video di gameplay di circa 15 minuti, pubblicato in esclusiva dal portale Game Informer

I giocatori potranno costruire i personaggi in base al loro stile di gioco, potranno gestire i companion e naturalmente plasmare la storia con le loro scelte. Pur restando nel campo degli RPG, Obsidian si lancia con questo progetto nel mondo degli FPS, in un universo che sembra riunire la sconfinata libertà tipica dei prodotti dello sviluppatore californiano, ad uno humor stuzzicante alla Borderlands.

Il gameplay odierno, nello specifico, mostra poi alcune fasi di gioco caratterizzate da:

  • Dialoghi a scelta multipla, con opzioni diverse a seconda delle abilità del personaggio. Ritorna la possibilità di interpretare un personaggio "stupido" nelle conversazioni.
  • Sistema di companion, i quali sembrano interagire più attivamente in alcune conversazioni.
  • Fear system: durante il gioco potremo scegliere di subire dei malus dovuti ad alcune fobie (dei ratti, o del fuoco, e così via…) che saranno però controbilanciati da alcuni bonus passivi.
  • Sistema di combattimento sia con armi da fuoco che all'arma bianca.
  • Slow motion all'interno dei combattimenti, che permetterà di gestire più tatticamente il caos degli scontri.
  • Soluzioni multiple ai problemi presentati: potremo usare la diplomazia, l'inganno, o la violenza, a seconda del nostro approccio preferito.
The Outer Worlds segna il ritorno di Obsidian su PC, PS4 e Xbox OneObsidian Entertainment/Private Division
The Outer Worlds ci porta in un mondo western dalle venature sci-fi

Chiudiamo con un'ottima notizia per i fedelissimi di casa Sony: essendo il progetto di The Outer Worlds precedente all'acquisizione Microsoft dello studio, il gioco sarà disponibile per Xbox One, PC e PlayStation 4 in un periodo ancora imprecisato del 2019. Cosa ne dite, non vedete già l'ora di scatenare i vostri polpastrelli sul controller?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.