FOX

The Toxic Avenger: Legendary si assicura i diritti sul remake

di - | aggiornato

Un remake del cult trash del 1984 prodotto da Troma, The Toxic Avenger, sarebbe ancora in produzione: Legendary Pictures avrebbe infatti da poco ottenuto i diritti di sfruttamento del personaggio.

Un primo piano di Toxic Avenger nel film del 1984 Troma

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Da diversi anni si rincorrono le voci circa la produzione di un remake dello storico The Toxic Avenger, cult del 1984 prodotto da Troma Entertainment. Si era parlato che gli sceneggiatori Mike Arnold e Chris Poole avessero avuto modo di rimettere mano alla sceneggiatura, scritta inizialmente da Steve Pink e D.C. Mitchell.

Ma non solo: sempre stando alle voci di diversi mesi fa, per la regia si era fatto anche il nome di Conrad Vernon (co-regista di film d'animazione come Shrek 2, Madagascar 3 e Sausage Party), sebbene la notizia sia poi caduta nel dimenticatoio.

Ora, SlashFilm ha aggiornato circa la situazione del remake, rendendo noto che Legendary Pictures avrebbe da poco avviato la fase di preparazione del remake acquistando i diritti di sfruttamento del personaggio. Inoltre, proprio i due fondatori di Troma (nonché co-registi del film originale), Lloyd Kaufman e Michael Herz, si occuperanno della produzione del nuovo lungometraggio. Ancora non è chiaro al momento chi si occuperà della regia del remake, né il cast che ne prenderà parte.

La trama del film originale racconta la storia di Melvin Ferd, un secchione preso di mira dai bulletti che frequentano la sua stessa palestra. Un giorno, però, Melvin precipita da una finestra cadendo in un contenitore di rifiuti tossici. Deformato nell'aspetto, ma desideroso di prendersi una rivincita sui suoi aguzzini, il giovane decide ben presto di vestire i panni di Toxic Avenger, un grottesco eroe di quartiere con l'obiettivo primario di difendere la città di Tromaville da ingiustizie e soprusi. 

Poco sotto, il trailer (in bassa definizione) del primo lungometraggio del 1984.

Il film ricevette ben tre sequel, The Toxic Avenger Part II (1989), The Toxic Avenger Part III (1989) e Citizen Toxie: The Toxic Avenger IV (2000), oltre a una serie a fumetti targata Marvel e una a cartoni animati intitolata Toxic Crusaders, entrambe apparse nel 1991.

Nel cast del film originale il protagonista era interpretato da Mitch Cohen, mentre una giovanissima Marisa Tomei (vincitrice nel 1993 di un Oscar come Miglior attrice non protagonista per Mio cugino Vincenzo) vestiva i panni di una ragazza impaurita.

A voi piacerebbe vedere presto al cinema una nuova avventura del Vendicatore Tossico?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.