FoxComedy

La befana vien di notte, il trailer del film con Paola Cortellesi

di - | aggiornato

Il fantasy, diretto da Michele Soavi, sarà in sala dal 27 dicembre.

23 condivisioni 0 commenti

Condividi

Maestra di giorno e befana di notte, questa la magia nel nuovo film del regista Michele Soavi con protagonisti Paola Cortellesi e Stefano Fresi.

La storia – sceneggiata da Nicola Guaglianone (Lo chiamavano Jeeg Robot, Non ci resta che il crimine) –  è quella di Paola, una normale maestra di scuola elementare, innamorata di un uomo che le ha appena chiesto di sposarlo.

La donna vive una vita felice, se non fosse per un piccolo segreto che nasconde da tempo: tutte le notti, allo scoccare della mezzanotte fino alle otto del mattino, Paola si trasforma nella befana.

Armata di scopa si prepara a regalare dolcetti o carbone ai bambini, quando proprio a ridosso dell’Epifania, viene rapita da Mr. Johnny, un misterioso produttore di giocattoli. Saranno sei alunni di Paola che, in sella alle loro bici, cercheranno di salvare la loro maestra.

Il poster del film La befana vien di notte HDLucky Red

La befana vien di notte è un film che mescola la commedia made in Italy ai teen movie anni '80, e si candida a diventare un nuovo classico dei film natalizi. Il mito della tradizione popolare si apre ad elementi moderni e il personaggio della befana diventa, grazie alla bravura della Cortellesi, una nuova supereroina al femminile, fiera di essere donna nel mondo di oggi.

Al cast, oltre ai sei fantastici giovani attori, si aggiungono Giovanni Calcagno nel ruolo di Igor, Fausto Maria Sciarappa in quello di Giacomo, Luca Avagliano e Giuseppe Lo Piccolo in quelli di Gino e Smilzo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.