FOX

Black Mirror 5, Miley Cyrus sarà in un episodio

di - | aggiornato

È ufficiale: la popstar Miley Cyrus apparirà in un episodio di Black Mirror 5. Ecco le dichiarazioni della cantante, ancora scossa per gli incendi di Malibu.

Miley Cyrus in primo piano Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non sappiamo ancora quando potremo vedere la quinta stagione di Black Mirror, la serie distopica di Charlie Brooker, ma per ora c’è una conferma: Miley Cyrus, popstar ed ex stellina Disney, sarà in un episodio dal titolo Bandersnatch.

Il rumor era nell’aria da tempo: Metro aveva riportato che la star si trovava in Sudafrica per girare l’episodio, particolare confermato anche dalla sorella di Miley, Brandi.

La cantante di Wrecking Ball è apparsa anche in uno scatto su Instagram con Marc Menchaca, che interpreta Russ Langmore in Ozark.

Inoltre un addetto marketing di un hotel Marriott sudafricano aveva dichiarato al sito IOL che la star era stata avvistata al Victoria & Alfred Waterfront, uno dei luoghi turistici di Capetown.

La presenza di Miley si unisce a una serie di stelle che appariranno negli episodi della prossima stagione, tra cui Daniel Kaluuya, Letitia Wright, Jesse Plemons e Rosemarie DeWitt. Black Mirror è una serie nota per non svelare in anteprima quasi nulla dei propri episodi (neppure la data di rilascio), per cui dovremo aspettare ancora un po’ prima di scoprire che ruolo avrà Miley Cyrus nella serie.

La stessa Cyrus ha confermato intanto la notizia, come riporta Digital Spy, durante un’intervista con Howard Stern, in cui ha parlato anche del trauma della sua casa bruciata negli incendi divampati in California. La cantante e attrice ha rivelato di essere molto soddisfatta della resa finale, nonostante le difficoltà di lavorazione in un momento così difficile.

Il mio personaggio è multidimensionale, e le riprese sono coincise con la devastazione di Malibu [per gli incendi, n.d.r.]. È stata un'esperienza di crescita davvero strana per me perché ero lontano da casa e la serie è di per sé cupa, è stato inquietante essere tutto il tempo lì.

La cantante ha parlato del tragico impatto delle fiamme, soprattutto sugli animali.

Ma allo stesso tempo è stata in grado di incanalare lo sconcerto e il dolore nella propria performance attoriale, tanto da sentirsi molto cresciuta professionalmente. 

Ho imparato molto su me stessa, e penso di essere stata in grado di usarlo e convogliarlo nella mia interpretazione in Black Mirror.

Charlie Brooker in primo pianoGetty Images
Charlie Brooker, il creatore di Black Mirror

Che ne pensate? Siete curiosi di vedere Miley Cyrus nella serie distopica britannica?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.