FOX  

The Passage: i mostri esistono davvero nel nuovo promo italiano di FOX

di - | aggiornato

The Passage è la storia di un esperimento segreto, di un virus che potrebbe sterminare la razza umana e di un uomo che sceglie di fare la cosa giusta: salvare una bambina dal Progetto Noah...

0 commenti

Condividi

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Amy Belafonte potrebbe essere davvero la bambina più importante. Così importante da non poterlo nemmeno immaginare. Ma l'immaginazione, in The Passage, non c'entra più niente. Amy deve fare i conti con la realtà: i mostri esistono. E le danno la caccia...

Prima io non credevo nei mostri.

Quando è una ragazzina, rimasta orfana a 10 anni, ad affermarlo, significa che le prove della loro esistenza non si possono mettere in discussione. Braccata dagli agenti del Progetto Noah, che vuole usarla come cavia per un esperimento attivo già da 3 anni e testato finora solo su soggetti volontari fra i condannati a morte, Amy trova un alleato inatteso proprio in uno di questi agenti.

Brad Wolgast (Mark-Paul Gosselaar), incaricato di portare Amy in Colorado - anche contro la sua volontà - per poi consegnarla ai responsabili del Progetto, cambia idea dopo averla conosciuta. Amy è sola al mondo (per questo la vogliono: nessuno la cercherebbe) e ha bisogno di aiuto. 

Brad decide di prendersi cura di lei, mettendo a rischio la propria vita e gettando dalla finestra tutta la propria carriera.

The Passage, in prima assoluta dal 28 gennaio su FOX, ci racconterà la loro storia... E la lotta contro la fine del mondo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.