FOX

Z Nation: la serie a tema zombie è stata ufficialmente cancellata

di - | aggiornato

SYFY ha deciso di cancellare Z Nation, la serie horror a tema zombie che termina così alla fine della quinta stagione. A ufficializzare la notizia è stato David Michael Latt, CEO della casa di produzione The Asylum.

Un primo piano dei protagonisti di Z Nation in una sequenza dello show SYFY/The Asylum

1k condivisioni 4 commenti

Condividi

Brutte notizie per chi si aspettava il rinnovo della serie a tema zombie Z Nation: la quinta stagione sarà anche l’ultima, come confermato ufficialmente dall'emittente statunitense SYFY e riportato anche dal portale Digital Spy.

David Michael Latt, CEO della casa di produzione The Asylum, ha annunciato la notizia della cancellazione tramite una diretta Periscope pubblicata poi anche sul suo profilo Twitter.

Volevamo dirvelo di persona... che non siamo stati rinnovati per una sesta stagione. Ci fermeremo alla quinta. Siamo davvero tristi per questo, ma anche molto grati per le opportunità che abbiamo avuto nello show. Questa non è la fine. Sarà l'inizio di molte cose.

Ricordiamo che il finale di stagione di Z Nation è andato in onda negli Stati Uniti il 28 dicembre 2018. Le prime quattro stagioni dello show sono disponibili in streaming su Netflix, la quale si occuperà anche della produzione di Black Summer, spin-off affidato al co-creatore della serie originale Karl Schaefer e al produttore John Hyams e basato sull’omonimo fumetto pubblicato da Dynamite Entertainment nel 2017 (che funge da prequel alle vicende di Z Nation).

Siete dispiaciuti in ogni caso per la cancellazione della serie a tema zombie più trash di sempre?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.