FOX

Dune: Dave Bautista si unisce al cast del film di Denis Villeneuve

di -

Dave Bautista si unisce al cast di Dune, l'adattamento del romanzo di Frank Herbert diretto da Denis Villeneuve. L'attore ed ex wrestler aveva già lavorato col regista canadese in Blade Runner 2049.

Un primo piano di Dave Bautista alla prima de I Guardiani della Galassia Dave Bautista

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Dave Bautista è nel cast di Dune!

Come sappiamo già, Denis Villeneuve è al lavoro su Dune, adattamento del romanzo di Frank Herbert già trasposto sul grande schermo nel 1984 da David Lynch. Il progetto è ancora in pre-produzione e per il momento conta sulla sicura presenza di Timothée Chalamet, l'astro nascente di Hollywood divenuto popolare grazie a Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, e dell'attrice svedese Rebecca Ferguson.

Recentemente Variety ha però fatto il nome di un terzo interprete che si sarebbe nel frattempo aggiunto a Chalamet e alla Ferguson, quello di Dave Bautista.

La notizia della presenza dell'attore sembrerebbe confermata anche da The Hollywood Reporter, secondo il quale Bautista dovrebbe interpretare Beast Rabban, il sadico nipote di un barone che supervisiona Arrakis, il pianeta su cui è ambientata la storia.

Per l'attore ed ex wrestler non sarebbe certo la prima collaborazione con Villeneuve. Il regista canadese lo aveva già diretto nel 2017 in Blade Runner 2049, dove ha vestito i panni del replicante Sapper Morton, protagonista di una memorabile scena di combattimento contro l'agente K/Ryan Gosling.

Dune: sinossi ufficiale

Qui sotto riportiamo la trama ufficiale di Dune, che esplora temi quali la politica, la religione e il rapporto dell'uomo con la natura.

In un futuro molto lontano e in un pianeta deserto denominato Arrakis, si fronteggiano due famiglie in perenne rivalità, gli Atreides e gli Arkonnen. La ragione del contrasto è naturalmente il possesso di Arrakis e della Spezia (o Melange), una potente droga allunga-vita prodotta dai vermi delle sabbie ed unica risorsa di valore sul pianeta.

Quando gli Atreides vengono sterminati dai loro rivali, il giovane Paul, unico sopravvissuto del casato, guiderà una ribellione per ripristinare il regno della sua famiglia.

Cosa sappiamo di Dune

Nel nuovo Dune Timothée Chalamet sarà il giovane Paul, l'eroico protagonista e figlio del duca Leto Atreides, mentre Rebecca Ferguson coprirà il ruolo di Lady Jessica, concubina del duca e madre di Paul.

Il distopico futuro di Arrakis è stato già trasposto sul grande schermo in un omonimo film diretto nel 1984 da David Lynch. Secondo quanto precedentemente dichiarato da Villeneuve, il suo Dune però non sarà un remake o un reboot in senso stretto, bensì un ritorno all'originale romanzo di Herbert (il primo di un ciclo che comprende ben sei libri).

Villeneuve ha infatti ammesso di non essere rimasto particolarmente colpito dalla versione di Lynch e di voler quindi realizzare "il film che aveva sempre sognato" e che ha nella sua visione più la forma di uno "Star Wars per adulti".

Il regista ha inoltre rivelato che il suo Dune narrerà soltanto gli eventi della prima metà del libro (che conta di più di 800 pagine!) e non ha escluso la possibilità di articolare la trama in più film. In effetti l'accordo raggiunto da Legendary Entertainment con gli eredi di Herbert che prevede l'acquisto sia dei diritti cinematografici che televisivi, il che apre naturalmente a diverse ipotesi il futuro dell'adattamento.

La sceneggiatura è firmata da Eric Roth (premio Oscar per Forrest Gump), Denis Villeneuve e John Spaits (Passengers e Doctor Strange).

Il regista inoltre produrrà il film con Mary Parent e Cale Boyter, mentre Brian Herbert, Byron Merritt, Thomas Tull e Kim Herbert collaboreranno come produttori esecutivi.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.