FOX

Tom Welling è diventato papà: fiocco azzurro per la star di Smallville

di -

È nato nella notte tra il 4 e il 5 gennaio il primo figlio di Tom Welling e della sua fidanzata, Jessica Rose Lee. La lieta notizia è stata data via Instagram.

Tom Welling insieme alla fidanzata, Jessica Rose Lee Getty Images

73 condivisioni 0 commenti

Condividi

Tom Welling, il Clark Kent della serie TV Smallville, è diventato papà.

E! News scrive che l'attore e la fidanzata, Jessica Rose Lee, hanno dato il benvenuto al loro primo figlio, Thomson Wylde Welling, nella notte tra il 4 e il 5 gennaio.

Jessica ha confermato la nascita del piccolo su Instagram, quando ha postato la prima foto del figlioletto.

Thomson Wylde Welling, 5 gennaio, 2019, 00:31 3,8 Kg di puro AMORE.

La Lee aveva lasciato intendere che il lieto evento ero vicina quando, il 3 gennaio, ha condiviso un'immagine sul suo profilo scrivendo un semplice: "Sta per succedere" 

View this post on Instagram

It’s all happening 💫

A post shared by Jessica Rose Lee (@jessiroselee) on

La conferma della gravidanza era stata data allo stesso modo, via social, lo scorso settembre. 

View this post on Instagram

New life in the new year ✨

A post shared by Jessica Rose Lee (@jessiroselee) on

"Una nuova vita in questo nuovo anno" aveva scritto nel post in cui la mano di Welling le accarezza la pancia.

A quasi un anno fa, invece, risale il fidanzamento

Al mio perfetto fidanzato. Grazie per il tuo continuo supporto e per il tuo amore. Sono davvero fortunata ad averti nella mia vita.

Congratulazioni alla coppia per la nascita del bambino! Non vediamo l'ora di vedere i futuri sposi sull'altare!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.