FoxComedy

What We Do in the Shadows: il nuovo teaser svela quando debutterà la serie

di -

La serie TV di What We Do in the Shadows sta (finalmente) per arrivare sul piccolo schermo. Il nuovo teaser mostra qualcosa di più sui protagonisti e conferma il debutto nella primavera del 2019.

9 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il mockumentary What We do in the Shadows è un piccolo cult per gli appassionati del genere horror e la notizia che Taika Waititi e Jemaine Clement volevano realizzare una serie TV è stata accolta con entusiasmo dai fan.

A distanza di 9 mesi dall'annuncio che sarebbe stata prodotta da FX e dopo la presentazione al New York Comic Con 2018, adesso è (quasi) realtà. Il nuovo teaser pubblicato sul web ha svelato quando debutterà negli USA, ovvero a marzo 2019.

Nel breve video (che trovate in testata), i protagonisti sembrano impegnati in un qualche spaventoso rito vampiresco, ma un repentino cambio di scena rivela che si tratta di tutt'altro e conferma (se mai ce ne fosse stato bisogno) che il progetto per il piccolo schermo avrà lo stesso spirito del film.

Del resto, tre clip condivise i precedenza da FX avevano già offerto un assaggio del brillante, tagliente umorismo nero della serie.

Tra amori appassionati (anche troppo), metodi di pagamento poco ortodossi e involontarie, pericolose gaffe con dita incrociate, i fan hanno ritrovato lo stile scanzonato, irriverente e "scorretto" che ha fatto amare loro What We do in the Shadows.

Ma di cosa parlerà la serie?

Nella produzione per la TV non ci saranno i protagonisti del film (anche se non è escluso che Viago e Vladislav possano fare un cameo a sorpresa) e l'ambientazione sarà diversa.

Stavolta, la storia si svolgerà a Staten Island e seguirà le vicende dei vampiri Laszlo (Matt Berry), Nadja (Natasia Demetriou), Nandor (Kayvan Novak) e del servo umano di Nandor, Guillermo (Harvey Guillen). 

I 3 "succhiasangue" (e l'umano che vuole diventare uno di loro) dovranno vedersela non solo con la loro natura e le loro ossessioni, ma anche con i problemi della quotidianità e con il fatto (assai seccante) che i loro simili che abitano a New York sono molto più cool.

A interagire con Laszlo, Nadja, Nandor e Guillermo in questo bizzarro scenario ci saranno anche il "vampiro energetico" Colin Robinson (Mark Proksch) e "il Barone", un antichissimo vampiro in missione negli States per scoprire come procede la colonizzazione del "Nuovo Mondo" da parte dei suoi simili.

Insomma, le premesse per un nuovo, piccolo gioiello ci sono tutte. Ma per sapere se la serie di What We Do in the Shadows confermerà le aspettative, bisogna aspettare la primavera.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.