FOX

Dragon's Dogma: Dark Arisen arriva su Nintendo Switch!

di -

Dragon's Dogma: Dark Arisen arriva anche su Nintendo Switch il 23 aprile, portando le sue originali meccaniche ruolistiche sulla console ibrida giapponese.

Un arciere da Dragon's Dogma: Dark Arisen Capcom

13 condivisioni 0 commenti

Condividi

Se è vero che i possessori di PC, PlayStation 4 e Xbox One potranno presto godersi tutte le bellezze di Resident Evil 2 Remake e Devil May Cry 5, ''mamma'' Capcom non ha comunque voluto lasciate a bocca asciutta gli utenti dell'ultima console di casa Nintendo.

La compagnia di Osaka ha infatti annunciato - decisamente a sorpresa! - che Dragon's Dogma: Dark Arisen arriverà anche su Nintendo Switch, pubblicando il primo trailer ufficiale della conversione.

L'edizione per la piattaforma ibrida giapponese debutterà sul mercato il 23 aprile di quest'anno al prezzo di 29,99 euro, riproponendo sugli schermi dei nostri Switch le stesse meccaniche di gioco vincenti che ci hanno fatto innamorare di questo originale action RPG. Naturalmente si tratta della versione evoluta e ampliata già disponibile sugli altri dispositivi, fatta dei contenuti del set Dark Arisen insieme a quelli iniziali. Si tratta, in parole povere, dello stesso pacchetto disponibile dal 2017 per PS4, Xbox One e PC.

Caratterizzato da una classica ambientazione in stile fantasy medievale che ci trasporta nel mondo di Gransys, Dragon's Dogma: Dark Arisen consente di prendere parte al gioco seguendo nove "vocazioni" diverse, ovvero specializzazioni per i personaggi, all'interno di un vasto open world esplorabile. Caratteristica del gioco è anche la gestione del party, con i compagni di battaglia, chiamati Pawns, gestiti dall'intelligenza artificiale ma in una maniera particolare. I Pawns possono infatti essere inviati online ad altri giocatori e tornano poi ricchi di nuova esperienza e abilità, in grado di comportarsi dunque in maniera anche diversa.

Dragon's Dogma: Dark Arisen uscirà su Switch il 23 aprile 2019HDCapcom
Dragon's Dogma: Dark Arisen offrirà una coinvolgente esperienza agli amanti dei GDR fantasy

Il team di sviluppo promette un'interfaccia utente adattata allo schermo della console della ''grande N'' e preme naturalmente sul fatto che il titolo sarà per la prima volta giocabile in portatilità. Dragon's Dogma: Dark Arisen, poi, non richiederà un abbonamento a Nintendo Switch Online per poter sfruttare le sue modalità multiplayer. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.