FOX

Game of Thrones 8 arriva il 14 aprile: il nuovo teaser è tutto per gli Stark

di -

L'inverno arriverà nella notte fra il 14 e il 15 aprile e gli Stark (con un Targaryen a sua insaputa, per ora) saranno in prima linea.

10k condivisioni 2 commenti

Condividi

Dopo mesi di indiscrezioni e di sneak peek, finalmente HBO ha rilasciato un vero e proprio teaser trailer di Game of Thrones 8. Nel video, che potete vedere qui sopra, i protagonisti assoluti sono gli Stark di Grande Inverno - Jon Snow è un mezzosangue Targaryen, sebbene non ne sia ancora ufficialmente a conoscenza. Viene inoltre svelata la data di messa in onda del primo episodio dell'ultima stagione dello show: la notte fra il 14 aprile e il 15 aprile 2019.
L'evento verrà trasmesso, come successo per le stagioni precedenti, su Sky Atlantic e in contemporanea mondiale.

Analizzando la clip, vediamo i tre superstiti della casa del Lupo finalmente riuniti, mentre camminano con fare solenne nella cripta di Grande Inverno davanti alle austere statue dei loro antenati deceduti. Mentre procedono, i tre hanno momenti singoli di "confronto" con alcuni morti eccellenti della loro casata.

È il teaser nella versione inglese quello più completo, ovvero quello che segue:

Cominciamo con l'analisi.

Jon, vestito come suo padre acquisito, viene a contatto con la statua di Lyanna Stark di cui sentiamo le parole "You have to protect him". La sorella di Ned è sua madre, come sappiamo dal celebre flashback della Torre della Gioia, e la piuma che vediamo fluttuare non è elemento scelto a caso: a metterla nella mani della statua fu Robert Baratheon nel primo episodio della prima stagione dello show.

La piuma è strettamente connessa a Jon e simboleggia l'impegno di Ned nel proteggere il figlio della sorella defunta. Il fatto che cada a terra è un chiaro segno che Jon non ha più chi gli guarda le spalle, a parte le sue sorelle (e Daenerys, oserei dire). Insomma, il Re del Nord ora deve camminare con le sue gambe.

GIF del teaser di GoT 8 con Jon che cammina a fianco della statua della madre LyannaHBO

Chi sarà colui che gli svelerà la verità sulla sua discendenza? Bran o Sam? E la sua reazione quale sarà?

Passando a Sansa, la vediamo "incontrarsi" con la statua di sua madre, l'impavida Lady Catelyn (di cui sfoggia la stessa pettinatura, tra l'altro). La nuova regina di Grande Inverno scambia un'occhiata con la statua, come ad accettare il suo nuovo ruolo di comando come Lady della fortezza.

Sansa Stark guarda la statua della madre Catelyn StarkHDHBO

Le parole che sentiamo, curiosamente, non riguardano Sansa ma Jon: "All of this horror that’s come to my family, it’s all because I couldn’t love a motherless child", ovvero "Tutto l'orrore che è sceso sulla mia famiglia, è arrivato tutto perché non ho amato un bastardo".

Successivamente, l'inquadratura taglia su Arya che, però, non sperimenta alcun momento "personale" con uno dei suoi antenati. Forse tutto il tempo che ha passato a Braaavos nei panni di "nessuno" è ancora ben presente nel suo io interiore, un po' come se si fosse staccata in qualche modo dalla sua famiglia. Ma non del tutto.

Arya Stark cammina nella cripta di Grande InvernoHDHBO

Ancora su Jon, l'ex-bastardo si ritrova faccia a faccia con la statua del padre, Ned Stark. Le parole che sentiamo sono proprio quelle del condottiero che, con Robert Baratheon, mise fine al regno dei Targaryen su Westeros: "You are a Stark. You might not have my name, but you have my blood", cioè "Tu sei uno Stark. Potrai non avere il mio nome ma sei del mio sangue".

Il riferimento è ancora al fatto che Jon scoprirà la sua vera identità ma anche che, probabilmente, abbraccerà il suo lato Stark come prevalente. E Ned come il suo vero padre.

GIF di Jon Snow che guarda la statua del padre nella Cripta di Grande InvernoHBO

Subito dopo vediamo Jon, Sansa e Arya riuniti ma il breve attimo di fierezza viene subito rotto da un momento di tensione: i tre Stark si trovano faccia a faccia con tre statue di loro stessi. Cosa significa? Che moriranno tutti e tre (e perché la statua di Jon lo mostra più vecchio, apparentemente)?

Non c'è tempo per pensare, tuttavia. Una nebbia raggelante si diffonde per la cripta, spegnendo la torcia di Jon e congelando la piuma di Lyanna.

I tre fratelli non possono fare altro che mettersi in guardia, preparandosi per l'inevitabile battaglia di Grande Inverno.

GIF dei tre fratelli Stark mentre si preparano allo scontroHBO

Forse tutto finirà nella cripta del castello? Una cosa è certa, però: gli ultimi membri degli Stark non moriranno senza combattere.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.