FoxAnimation  

I Griffin, le battute sui gay scompariranno gradualmente

di - | aggiornato

I produttori esecutivi della serie animata I Griffin hanno detto che lo show si sta evolvendo, e deve abituarsi ai tempi.

2k condivisioni 0 commenti

Condividi

Nell'11esimo episodio della 17esima stagione de I Griffin, intitolato Trump Guy e andato in onda in America il 13 gennaio 2019, Peter Griffin dice al presidente degli Stati Uniti Trump di aver chiuso con le battute sui gay. 

I produttori esecutivi Rich Appel e Alec Sulkin hanno dichiarato che la serie TV I Griffin si sta evolvendo, sebbene sia ancora decisamente politicamente scorretta. 

Queste le parole di Alec Sulkin, al sito americano di informazione televisiva TVLine:

Se guardate uno show del 2005 o del 2006 e lo paragonate a uno del 2018 o del 2019, noterete che hanno delle differenze. Alcuni degli argomenti di cui parlavamo e su cui scherzavamo a quei tempi, e con cui ci sentivamo a nostro agio, ora capiamo che non sono più accettabili.

Rich Appel ha aggiunto che la cultura cambia, e che normalmente non se ne preoccupano per lo show, ma questa volta è diverso:

Il clima è diverso, la cultura è diversa e le nostre opinioni sono diverse. Queste sono state plasmate dalla realtà che ci circonda, quindi penso che lo spettacolo debba cambiare ed evolversi in molti modi diversi.

Peter Griffin e Donald Trump in un episodio della 17esima stagione de I GriffinFOX

Anche se nell'ultimo episodio, Donald Trump è soggetto a continue battute di scherno, i produttori esecutivi affermano di essere politicamente equilibrati. 

Queste le parole di Sulkin

In passato, abbiamo avuto alcuni episodi che hanno fatto intendere una certa inclinazione politica. Ma colpiamo tutti, ci siamo presi gioco di Clinton e di Barack Obama. Non evitiamo nessuno perché votiamo in questo o in quel modo. In qualsiasi momento in cui lo show de I Griffin è stato presente, ha messo in risalto idioti e stupidi. Questo è quello che facciamo adesso, e non sarebbe diverso se ci fosse un democratico a fare qualcosa di idiota, cosa che comunque fanno.

Appel ha concordato:

Non cerchiamo di fare proseliti per un determinato partito politico; l'ipocrisia, la menzogna e l'essere buffoni nella sfera pubblica sono comportamenti che dovrebbero essere messi all'indice.

Cosa ne pensate del cambiamento che sta subendo la serie TV de I Griffin?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.