FOX

La toccante lettera di addio di Alan Rickman a Harry Potter riappare online

di - | aggiornato

Il talentuoso attore inglese è scomparso nel 2016 ma milioni di fan in tutto il mondo continuano a ricordarlo e sul web rispunta la sua toccante lettera d'addio a Harry Potter.

0 commenti

Condividi

A distanza di tre anni dalla morte di Alan Rickman, i fan di Harry Potter continuano a commemorare l'attore noto soprattutto per il ruolo di Severus Piton nella celebre saga ideata dalla scrittrice britannica J.K. Rowling.

Nato a Londra nel 1946, l'attore inglese è venuto a mancare il 14 gennaio del 2016, all'età di 69 anni, dopo aver perso la sua battaglia contro il cancro. E in occasione del terzo anniversario dalla sua scomparsa, sono stati tantissimi i fan che hanno voluto rivolgere un pensiero in memoria di Rickman. 

Tre anni fa oggi, abbiamo perso Alan Rickman, il nostro perfetto Severus Piton. Scomparso, ma non dimenticato. Alzate le vostre bacchette. Ricorderemo Alan Rickman. Sempre. 

Tra i ricordi più emozionanti condivisi sui social però troviamo la toccante lettera d'addio scritta dall'attore al termine delle riprese di Harry Potter e i Doni della Morte, ultimo capitolo della saga.

La lettera venne pubblicata il 26 aprile del 2011 in una pagina pubblicitaria di Empire Magazine, acquistata dallo stesso Rickman. L'attore ha voluto così ringraziare J.K. Rowling e raccontare le emozioni provate negli anni trascorsi sul set. 

La lettera scritta dal compianto Alan RickmanEmpire Magazine

Sono appena tornato da una sessione di doppiaggio dove ho prestato la voce a Severus Piton per l’ultima volta, definitivamente. Sullo schermo c’erano alcuni flashback di Daniel, Emma e Rupert di dieci anni fa. Avevano 12 anni. Sono tornato da New York da poco e, mentro ero lì, ho visto Daniel cantare e ballare (in modo magnifico) a Broadway. Mi sembra come se tutta una vita sia trascorsa in pochi minuti.

Tre bambini sono diventati adulti da quando una telefonata di J.K. Rowling, che conteneva un piccolo indizio, mi convinse Piton era molto di più di un costume sempre uguale e che, sebbene fossero usciti soltanto tre libri all'epoca, lei aveva già riposto l'intera e delicata storia in mani sicure. 

È un bisogno antico quello di farsi raccontare storie. Ma la storia ha bisogno di un grande narratore. 

Grazie di tutto questo, Jo.

Alan Rickman

Nel corso della sua illustre e intensa carriera, Rickman viene ricordato per aver interpretato alcuni tra i villain più iconici della storia del cinema. Uno dei ruoli più famosi dell'attore è quello di Hans Gruber, il cattivo di Trappola di cristallo, film del 1988 con Bruce Willis.

Tra le altre sue celebri interpretazioni ricordiamo il crudele sceriffo di Nottingham in Robin Hood: Principe dei Ladri del 1991, Metatron in Dogma del '99, il Colonnello Brandon in Ragione e sentimento del '95 e Harry in Love Actually - L'amore davvero del 2003.

Ma, per milioni di fan in tutto il mondo, Alan Rickman resterà sempre il tormentato e complicato Severus Piton, uno dei personaggi più importanti della saga tratta dai libri di J.K. Rowling. E siamo certi che continueranno a ricordarlo ancora a lungo.

"Dopo tutto questo tempo? Sempre", citando proprio il celebre insegnante di Hogwarts.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.