FOX

Macaulay Culkin difende la controversa amicizia con Michael Jackson

di - | aggiornato

A 10 anni dalla morte di Michael Jackson, l'attore Macaulay Culkin torna a parlare della sua amicizia con la pop star risalente agli anni di Mamma, ho perso l'aereo.

354 condivisioni 0 commenti

Condividi

Macaulay Culkin affronta il suo passato di bambino prodigio e torna ai tempi di Mamma, ho perso l’aereo. Dopo aver girato a dicembre 2018 lo spot Google con alcune scene cult del film, l’attore è ritornato a un’amicizia particolare vissuta in quegli anni.

Subito dopo il travolgente successo della pellicola del 1990, infatti, fu contattato da Michael Jackson in persona. In una lunga chiacchierata con l'attore Michael Rosenbaum nell’ultimo episodio del podcast Inside of You, pubblicato martedì 15 gennaio, Macaulay ha sottolineato quanto per lui quell’amicizia sia stata sempre una cosa perfettamente normale.

Incalzato da Rosenbaum sulla questione della differenza d’età tra lui e la pop star, ha risposto così:

Mi ha contattato perché mi stavano accadendo molto velocemente tante cose molto più grandi di me e penso che si sia identificato con la mia situazione…Nessuno nella mia scuola cattolica aveva la più pallida idea di quello che stavo passando e lui, che aveva vissuto la stessa identica cosa, voleva essere sicuro che non fossi solo.

Macaulay Culkin e Mila Kunis ai funerali di Michael JacksonHDGetty Images
Macaulay Culkin e Mila Kunis - funerali di Michael Jackson

Macaulay ha definito Jackson un amico divertente e dolce:

Per me è tutto così normale e banale. So che per molti è una cosa fuori dall’ordinario, ma per me è stata una semplice amicizia.

Più volte in passato l’attore ha difeso la pop star dalle accuse di abusi, bollandole come assolutamente ridicole. Ha anche risposto alle domande dei giudici durante il processo intentato contro Jackson da Gavin Arvizo. Quest'ultimo accusò Jackson e dichiarò di aver subito delle molestie nel febbraio e nel marzo del 2003.

Il processo ebbe inizio nel 2005 e Macaulay Culkin, chiamato a testimoniare dalla difesa, negò qualsiasi contatto improprio con il cantante, pur ammettendo di aver dormito alcune volte insieme a lui nel suo letto.

Macaulay Culkin al processo contro la pop star Michael JacksonHDGetty Images
Macaulay Culkin testimonia per la difesa al processo contro Michael Jackson

Tra i due si era instaurato davvero un certo legame al punto che Michael Jackson lo scelse come padrino dei suoi tre figli. E lo scorso anno, l’attore ha parlato proprio del suo rapporto con Paris Jackson dichiarando di essere estremamente protettivo nei confronti della giovane.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.