FOX

Aladdin: il Genio di Will Smith è blu nelle immagini del merchandise

di - | aggiornato

I fan possono stare tranquilli: arrivano ulteriori conferme che in Aladdin il Genio di Will Smith sarà blu.

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Le prime immagini ufficiali di Aladdin e la copertina di Entertainment Weekly avevano fatto tremare i fan del cartone animato Disney. Infatti in queste immagini Will Smith, che nel film live-action di Aladdin sarà il Genio, appariva come sé stesso e non aveva la pelle blu. 

Nonostante le rassicurazioni dello stesso attore, tra i fan i dubbi continuavano a circolare. Oggi arrivano ulteriori confermesul fatto che il Genio di Will Smith in Aladdin sarà blu

La conferma arriva da Instagram grazie ad alcune immagini postate dall'utente la_stregatta_luna. L'utente ha pubblicato un disegno promozionale in cui si vede il Genio blu e con il volto di Will Smith. Si tratterebbero di bozzetti trafugati di disegni che dovrebbero far parte di un set promozionale di tazze che Disney dovrebbe mettere in vendita prima dell'uscita del film. 

Se sulle tazze di Aladdin il Genio sarà blu, sicuramente lo sarà quindi anche all'interno del film, come aveva confermato su Instagram lo stesso Will Smith spiegando come il suo personaggio sarà per lo più realizzato in CGI.

Il film uscirà nelle sale italiane il prossimo 22 maggio, mentre il 24 maggio è la data scelta per l'uscita americana. Diretto da Guy Ritchie, la nuova operazione di trasposizione live-action Disney, oltre al già nominato Will Smith, vedrà Mena Massoud nei panni di Aladdin, Naomi Scott in quelli di Jasmine, Billy Magnussen sarà il Principe Anders, Marwan Kenzari vestirà i panni del perfido Jafar e Navid Negahban sarà il Sultano.

Will Smith, oltre a dover rispettare la pigmentazione blu dell'originale Genio, deve fare i conti con l'eredità di Robin Williams che ha doppiato il personaggio nel cartone animato. Secondo Smith, Robin Williams ha lasciato un'impronta indelebile nel personaggio: l'attore di Wild Wild West ha però voluto realizzare "un omaggio a quanto fatto da Robin Williams ma con un approccio diverso", proprio per evitare di competere con la sua versione. 

Non resta quindi che aspettare maggio per scoprire se il Genio (rigorosamente blu) di Will Smith riuscirà o meno a convincere i fan. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.