FOX

Una teoria sostiene che Mefisto sia la mente dietro gli eventi di Avengers: Infinity War

di - | aggiornato

Secondo una complessa ipotesi, il diabolico villain avrebbe architettato lo scontro tra Thanos e gli eroi visto nel film del 2018 e la conseguente Decimazione.

Cover di Mephisto Vs. The X-Factor #2 Marvel Characters

389 condivisioni 2 commenti

Condividi

L'attesa per Captain Marvel, ma soprattutto per Avengers: Endgame si fa sempre più alta. Mancano ancora diverse settimane all'uscita di questi due film e i fan sono davvero impazienti di scoprire cosa succederà agli eroi nel futuro del franchise. Questo, come abbiamo visto più volte negli ultimi mesi, ha portato alla nascita di innumerevoli teorie sul futuro del Marvel Cinematic Universe, che cercano di spiegare ad esempio quale sia il vero piano di Doctor Strange, cosa sia successo davvero al momento dello schiocco di Thanos o chi potrebbe usare il famigerato Guanto dell'Infinito nella nuova pellicola.

Una nuova teoria, comparsa il 19 gennaio su Reddit, potrebbe essere una delle più complesse emerse finora. L'idea del suo autore u/CarniLvr79 è che in realtà le azioni di Thanos sono state guidate da un grande burattinaio proveniente direttamente dai fumetti Marvel. Stando alla teoria, si tratterebbe di Mefisto, una delle principali incarnazioni del Diavolo all'interno di questo universo. Il villain avrebbe l'obiettivo di sottomettere al proprio potere le Gemme dell'Infinito, dotate di una propria volontà.

Cover di Mephisto Vs.HDMarvel Characters, Inc.

La teoria parte sottolineando come Mefisto, oltre che un personaggio del Doctor Faustus (con il nome Mefistofele) e ovviamente il malvagio collezionista di anime dei fumetti Marvel, è anche il nome di un automa (e successivamente un software) capace di giocare a scacchi. Questo ha un significato molto importante nel ragionamento dell'autore. Come fa notare infatti si può ravvisare un interessante parallelismo tra i vari pezzi degli scacchi e Thanos e i suoi alleati. Inoltre, in questo gioco è importante che le regine entrino in campo nella fase finale della partita (il cosiddetto Endgame) e questo può ricollegarsi al debutto di Captain Marvel e, potenzialmente, di Lady Morte.

Inoltre, l'autore della teoria sottolinea come un riferimento a Mefisto sia già presente nell'universo Marvel, sebbene sia estremamente nascosto. In The Avengers vediamo infatti Nick Fury fornire a Capitan America un dossier sul Tesseract con informazioni riservatissime. Il testo visibile è incompleto perché coperto in parte dalle mani di Steve Rogers, ma si legge chiaramente il nome di Mefisto e si può supporre che le prime parole siano "Le Gemme dell'Infinito decidono". Di seguito trovate ciò che si può leggere nella scena:

come vogliono essere utilizzate e se negare determinati desideri, Mefisto

proposto che la volontà di un miliardo di esseri senzienti connessi a livello universale

superare questo problema e che i Cubi potrebbero essere tanto

le Gemme dell'Infinito

È interessante notare come questa parte del documento fosse assente dalla versione pubblicata in seguito per i fan. Stando all'autore della teoria questo sarebbe dovuto al fatto che si trattava di un'anticipazione troppo grossa sul futuro del Marvel Cinematic Universe e per questo motivo è stata cancellata e nascosta in seguito.

Cover di Mephisto Vs. The Avengers #4HDMarvel Characters

Partendo da queste informazioni e da altri riferimenti minori legati a Teschio Rosso e Lady Morte, l'autore di questa teoria ha ipotizzato che gli eventi di Avengers: Infinity War e dell'MCU nel suo complesso siano parte di una grande partita a scacchi, dove Thanos è semplicemente il Re nero. I due giocatori sarebbero quindi Mefisto e le Gemme dell'Infinito stesse, che sono in parte senzienti come rivelerebbe il documento segreto visto in The Avengers. Il supervillain avrebbe guidato Thanos a eliminare metà dell'universo per poter raccogliere le anime di tutte le vittime e ottenere una "volontà di un miliardo di esseri senzienti connessi a livello universale".

Grazie a questa, potrebbe quindi avere un controllo totale sulle Gemme dell'Infinito, indipendente dal volere delle stesse, e realizzare davvero qualsiasi suo desiderio. Quali potrebbero essere i suoi obiettivi finali, non è dato saperlo al momento secondo la teoria. L'autore sostiene che è improbabile che questi vengano svelati già in Avengers: Endgame, suggerendo piuttosto la possibilità di un breve ma concreto riferimento a Mefisto e alle sue macchinazioni.

Theory; Avengers: Endgame; Red Skull may become Mephisto and be revealed as the evil mastermind of the Infinity Wars. Possible ACTUAL *Spoiler Alert* from r/marvelstudios

L'ipotesi è decisamente complessa e proprio per questo motivo è molto difficile che gli eventi che descrive si verificheranno davvero nel Marvel Cinematic Universe. Tuttavia è a suo modo affascinante immaginare che i Marvel Studios possano aver progettato con tale anticipo l'introduzione di un villain come Mefisto.

E voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe che Mefisto facesse il suo debutto all'interno del Marvel Cinematic Universe?

Via ComicBook.com

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.