FoxCrime  

Un inconsueto (e sinistro) inizio nel nuovo episodio di Criminal Minds

di - | aggiornato

La calma prima della tempesta: ci aspettiamo che l'inizio di Ala spezzata, l'episodio 14x09 di Criminal Minds, rappresenti questo. Ma le cose non andranno come pensiamo... Ecco i video con l'anteprima dell'episodio, venerdì su FoxCrime!

298 condivisioni 0 commenti

Condividi

Bonnie Sullivan (Bea Bree, General Hospital) è appena tornata a casa.  Ha trascorso un periodo in ospedale, un periodo difficile durante il quale ha lottato contro la dipendenza che rischiava di distruggerle la vita. Ora che è stata dimessa, si prepara per riabbracciare i suoi bambini e riprendere in mano la sua vita. Prima, però, dovrà superare la prima notte di nuovo a casa, da sola...

Quello che apre il primo episodio inedito di Criminal Minds, dal 1° febbraio su FoxCrime, è un nuovo inizio. Non solo per Bonnie, che si è lasciata il passato alle spalle ed è pronta a guardare avanti, ma anche per la serie.

Non succederà ciò che ci aspettiamo, e che Criminal Minds normalmente ci racconta. Cliccate sul video qui sotto per un'altra anticipazione dall'episodio.

Normalmente, il teaser di Criminal Minds - ovvero la parte di episodio che precede la sigla - ci presenta il delitto compiuto dal nuovo S.I. Ma non stavolta... Almeno all'inizio.

L'anteprima di Ala spezzata - questo il titolo - che vedremo venerdì in prima assoluta, anticipa la tensione della nottata che sta per iniziare. Ci aspettiamo che Bonnie, rimasta sola, sia attaccata da qualcuno che fa irruzione in casa sua, diventando la prossima vittima di un serial killer in agguato.

Ma non è così.

Come ci mostra il secondo video, Bonnie non si sente bene. Dopo avere cercato di cavarsela da sola decide di chiamare qualcuno, chiedendogli di raggiungerla... E non finirà come pensiamo. Per scoprire il nuovo, appassionante caso assegnato alla BAU sintonizzatevi su FoxCrime venerdì alle 21.00.

Criminal Minds torna, in contemporanea con gli USA e in prima assoluta, per preparare il terreno all'ultima, attesissima stagione.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.