FOX

Avengers: Infinity War, i Russo non pensavano che lo 'schiocco' di Thanos avrebbe spopolato

di - | aggiornato

Nel corso del podcast Fatman Beyond, il regista Kevin Smith ha rivelato che né Anthony Russo né suo fratello Joe erano pronti all'incredibile popolarità ottenuta dal celebre 'schiocco' di Thanos in Avengers: Infinity War.

Un primo piano di Thanos in Avengers: Infinity War Marvel Studios

632 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nonostante l'attenzione dei fan sia ora tutta rivolta verso l'atteso Avengers: Endgame, in uscita ad aprile, sono in molti a non essersi ancora ripresi dallo scioccante finale del precedente Avengers: Infinity War.

Stiamo ovviamente parlando dello schiocco di Thanos (Josh Brolin), noto con il nome di The Decimation, capace di polverizzare (letteralmente) metà delle creature viventi sparse in tutto l'universo (inclusa buona parte dei Vendicatori). Ora, come riportato anche da Comicbook, nel corso del podcast Fatman Beyond il regista e autore del programma Kevin Smith (assieme a Marc Bernardin) ha reso nota parte di una conversazione tenuta con Anthony Russo, il quale si è confessato "impreparato" dall'incredibile popolarità ottenuta dallo schiocco (trovate le parole di Smith dal minuto 22:30 circa dell'episodio disponibile su YouTube).

Gli ho chiesto 'Va bene, devi dirmelo sinceramente, quando stavate facendo il film avresti mai immaginato che che lo schiocco sarebbe diventato culturalmente significativo, entrando nel lessico comune e che persino vostra madre avrebbe saputo riconoscerlo?' E la risposta è stata: 'No, niente affatto. Non eravamo preparati.'

Smith ha quindi successivamente chiesto ad Antony se la popolarità dello schiocco li abbia in qualche modo costretti ad apportare modifiche ad Avengers: Endgame.

Poi gli ho detto '[La popolarità dello schiocco] vi ha fatti tornare su Endgame per cambiare le cose, dato che vi sarete resi conto di aver realizzato un classico inatteso?'. [Anthony Russo] ha replicato che, visto e considerato che ci stavano ancora lavorando... era piuttosto difficile realizzare due film contemporaneamente, uno accanto all'altro, un film sugli Avengers e il seguente. Così hanno fatto un passo indietro, e hanno notato cose che all'inizio non avevano notato, per sistemare tutto al meglio.

Insomma, nonostante la sorpresa dei fratelli Russo per la sua popolarità, la Decimazione è sicuramente uno dei momenti del Marvel Cinematic Universe più importanti e rappresentativi di tutti i tempi, destinato a far discutere ancora molto a lungo.

Voi siete riusciti a riprendervi dallo shock?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.