FOX

Samsung, la memoria interna da 1TB è realtà: esordio su Galaxy S10?

di -

Samsung presenta il chip da 1TB per smartphone. L'intenzione del colosso sud-coreano è quella di portare l'esperienza dei notebook sui dispositivi mobili. L'esordio, forse, già con il Galaxy S10.

Immagine stampa del Galaxy Note 9 di Samsung Samsung

103 condivisioni 0 commenti

Condividi

Samsung ha annunciato eUFS 2.1, primo chip da 1 Terabyte al mondo per dispositivi mobili. Questo è già in fase di produzione e potrà essere utilizzato dai produttori di smartphone che sceglieranno il colosso sud-coreano come fornitore.

A distanza di quattro anni dalla prima soluzione UFS, Samsung vuole rivoluzionare il mercato con un chip che porta l'esperienza di un notebook premium su smartphone e tablet. Di seguito le parole di Cheol Choi, VP del reparto Memory Sales & Marketing dell'azienda:

Il chip eUFS da 1TB avrà un ruolo fondamentale nel portare un'esperienza simile a quella dei notebook sui dispositivi mobili di prossima generazione. E in più, Samsung si impegna a garantire la più affidabile catena di fornitura e una produzione adeguata per supportare il lancio di smartphone top di gamma in arrivo nel mercato globale degli smartphone in costante crescita.

Immagine stampa del chip eUFS 2.1 da 1TB di SamsungHDSamsung

Il nuovo chip di Samsung ha le stesse dimensioni di quello da 512GB, ma garantisce una velocità di lettura pari a mille megabyte al secondo. Il nuovo eUFS è praticamente in grado di doppiare la velocità di lettura sequenziale di un SSD STA da 2,5".

Lo scorso anno Samsung presentò il Galaxy Note 9 come uno smartphone da 1TB, ma il risultato era raggiungibile solo utilizzando una microSD da 512GB. Questa volta invece si parla di un unico chip, un campione di velocità, che potrebbe esordire già con il Galaxy S10 e le sue varianti, la cui presentazione è fissata per il 20 febbraio.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.