FOX

Capcom già al lavoro su Resident Evil 8 e sul remake di Resident Evil 3?

di -

Voci di corridoio suggeriscono che i lavori sul sequel di Resident Evil 7 siano già iniziati. Inoltre, forte dell'apprezzamento avuto da Resident Evil 2, anche Resident Evil 3 starebbe per fare il suo ritorno...

Nemesis e Jill Valentine in Resident Evil 3 Capcom

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Il grande successo di Resident Evil 2 potrebbe aver convinto Capcom a investire ulteriormente nella sua saga di videogiochi horror: è il quadro che emerge dalle ultime indiscrezioni, che rivelano una compagnia pienamente concentrata sulla produzione di nuovi episodi (e remake) per una delle sue serie più celebri.

Resident Evil 3 sta per tornare?

La notizia arriva dall'insider conosciuto come EvilVR – noto per aver rivelato in anticipo, in passato, informazioni relative al remake di Resident Evil 2. Secondo le fonti a sua disposizione, la gola profonda si è detta certa che Capcom sia estremamente interessata anche a un remake di Resident Evil 3.

Al momento, purtroppo, non è dato sapere se il progetto sia ancora in fase di definizione o se i primi lavori di effettivo sviluppo siano già cominciati – ma sembra che, qualsiasi delle due opzioni sia quella valida, il ritorno di Jill Valentine potrebbe essere la prossima uscita sul mercato di Resident Evil, attesa quindi prima di un futuro episodio inedito.

Secondo l'insider, Capcom avrebbe iniziato a ragionare di questo remake subito dopo aver concluso la maggior parte dei lavori su Resident Evil 2, lo scorso anno, fiduciosa nella qualità del progetto che ha portato sull'attuale generazione di piattaforme Leon S. Kennedy e Claire Redfield.

Un'immagine di gioco da Resident Evil 3Capcom
Uscito originariamente nel 1999, Resident Evil 3 raccontava la contaminazione di Raccoon City dal punto di vista di Jill Valentine

Non si tratta della prima voce di corridoio che parla di un possibile remake di Resident Evil 3: in precedenza, anche altre fonti avevano affermato di essere convinte che Capcom sia già al lavoro sul progetto. Siamo destinati a tornare a Raccoon City nei panni di Jill?

Resident Evil 8 già in produzione?

La medesima fonte ha anche parlato di Resident Evil 8, progettato da Capcom (secondo le sue informazioni) come seguito diretto di Resident Evil 7. Il gioco abbandonerebbe la visuale in soggettiva vista in quest'ultimo episodio, in favore di una telecamera sopra la spalla come quella vista nel remake di Resident Evil 2.

Tra gli altri dettagli, l'insider parla di un'ambientazione in un'isola abbandonata e tempestosa, dove il nostro protagonista – per ora non meglio identificato – sarà chiamato a risolvere i misteri sulle bioarmi che abbiamo visto in Resident Evil 7.

Uno screenshot di gioco da Resident Evil 7HDCapcom
Resident Evil 7 era caratterizzato da un passaggio alla visuale in prima persona

Una caratteristica chiave del gameplay dovrebbero essere le allucinazioni del protagonista, impossibili da distinguere dai pericoli reali e che quindi daranno un bel po' di filo da torcere al giocatore, che dovrà faticare per capire quali insidie siano davvero là fuori e quali solo dentro la sua mente.

Al momento non è ancora certo che questo progetto in essere sia destinato a intitolarsi Resident Evil 8: secondo la gola profonda, potrebbe essere proposto anche solo come spin-off del settimo capitolo, per cui potrebbe arrivare sul mercato con un titolo differente.

Il remake di Resident Evil 2 su PS4 e Xbox OneCapcom

Come sempre, quando si tratta di indiscrezioni, è buona abitudine prendere con la dovuta cautela tutte le informazioni, fino a quando non sono direttamente le compagnie coinvolte a sbilanciarsi con possibili annunci.

Il successo di Resident Evil 2 ha in ogni caso dimostrato a Capcom che c'è ancora una forte voglia di horror in vecchio stile tra i suoi fan: una presa di posizione che sta portando nelle casse della compagnia tanti (meritati) denari e che non potrà essere ignorata per il futuro di Resident Evil.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.