FoxCrime

The Loudest Voice in the Room: Russell Crowe è Roger Ailes nella prima immagine ufficiale della mini-serie

di - | aggiornato

Showtime ha pubblicato la prima immagine ufficiale di Russell Crowe nei panni di Roger Ailes in The Loudest Voice in the Room. La mini-serie racconterà la vita dello storico fondatore di Fox News e il suo coinvolgimento nella politica americana.

Un irriconoscibile Russell Crowe nei panni di Roger Ailes Shotwime

37 condivisioni 0 commenti

Condividi

Mentre aspettiamo di vederlo nel nuovo film di Joel Edgerton Boy Erased - Vite cancellate, Russell Crowe ha già pronta per noi un'altra difficile interpretazione in una nuova mini-serie Showtime.

Il network americano ha infatti recentemente rilasciato una prima immagine ufficiale (che troviamo all'inizio di questo articolo) dell'attore premio Oscar per il gladiatore in The Loudest Voice in the Room. In quest'ultima vediamo Crowe con occhiali e in giacca e cravatta, fuori forma, invecchiato e reso irriconoscibile dal trucco di scena. Un'immersione nel personaggio che sembra essere in aperta competizione con le incredibili e ben più note trasformazioni del collega Christian Bale (l'ultima l'abbiamo vista in Vice - L'uomo nell'ombra).

Come si legge su Deadline, nella mini-serie frutto di una co-produzione tra Blumhouse Television e Showtime, Crowe veste i panni di Roger Ailes, lo storico fondatore di Fox News morto nel 2017 e noto per i suoi legami con alcuni presidenti USA (Richard Nixon, Ronald Reagan e George H. W. Bush).

The Loudest Voice in the Room: trama e cast

The Loudest Voice in the Room si basa sull'omonimo romanzo di Gabriel Sherman (che ha collaborato con Tom McCarthy per la sceneggiatura del primo episodio) e racconta appunto il lancio di Fox News soffermandosi in particolare sulla figura di Ailes, sul suo stile di gestione e sul suo coinvolgimento nella politica statunitense fino alle accuse di molestie sessuali che hanno portato alla sua estromissione  dal canale TV.

Il cast della mini-serie comprende inoltre Naomi Watts, Seth MacFarlane, Sienna Miller, Simon McBurney e Annabelle Wallis.

Per adesso non ci sono altre notizie, ma sembra che il rilascio negli USA di The Loudest Voice in The Rom sia fissato per il 2019. Sulla carta si preannuncia sicuramente un progetto interessante e seguiremo eventuali futuri aggiornamenti.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.