FOX

Trailer e cast di Croce e delizia, la nuova commedia di Simone Godano

di - | aggiornato

Dopo l'incredibile annuncio dei due capifamiglia Tony e Carlo, due famiglie diversissime tra loro saranno costrette a trascorrere insieme le vacanze estive.

7 condivisioni 0 commenti

Condividi

La vita è croce e delizia, può riservare momenti buoni e sorprenderci con notizie destabilizzanti. Come nella storia delle due famiglie protagoniste del film di Simone Godano (Moglie marito), che proprio Croce e delizia si intitola.

Tony Castelvecchio (Fabrizio Bentivoglio) riunisce la sua famiglia per annunciare un evento speciale, il suo innamoramento con Carlo Petagna (Alessandro Gassman), l'uomo che intende presto sposare.

Le due famiglie si ritroveranno costrette a trascorrere insieme le vacanze estive, nel tentativo di smussare le loro evidenti diversità. I Castelvecchio sono una famiglia di eccentrici, hanno una mentalità aperta, ma sono narcisisti e disuniti; mentre i Petagna sono tutto l’opposto: gente molto affiatata, di estrazione sociale più umile, dai valori tradizionali ma conservatori.

La relazione tra i due capifamiglia romperà gli equilibri e convincerà Penelope (Jasmine Trinca) e Sandro (Filippo Scicchitano), i loro rispettivi primogeniti, a mandare a monte le nozze.

La locandina del film Croce e delizia Warner Bros. Pictures

Il cast di Croce e delizia

  • Fabrizio Bentivoglio: Salvatores, Bellocchio, Sorrentino, Virzì sono solo alcuni dei tantissimi registi con cui l’attore ha collaborato. Ex studente di medicina, il giovane Bentivoglio molla l’università per dedicarsi al teatro, sua grande passione. La sua carriera è ricca di tanto cinema, dove ama mettersi in gioco e sperimentare, sia come attore che come regista: nel 2007 dirige infatti il suo primo e unico film Lascia perdere Johnny! In Croce e delizia è Tony, uomo pronto a lanciarsi in una nuova vita, spinto dall'amore sincero per Carlo.
  • Alessandro Gassman: una forza della natura che travolge cinema, teatro e TV. Regista e attore amatissimo dal pubblico, Gassman si è recentemente fatto apprezzare per il suo Giuseppe Lojacono ne I bastardi di Pizzofalcone, adattamento televisivo dei romanzi di Maurizio De Giovanni. Dopo la sua ultima performance in Non ci resta che il crimine di Massimiliano Bruno, lo ritroviamo in Croce e delizia nei panni di Carlo, uomo che mette tutto in discussione per un amore nuovo con Tony.
  • Jasmine Trinca: è l’attrice italiana che non sbaglia un colpo. Dopo l’esordio al cinema con Nanni Moretti ne La stanza del figlio, la sua carriera è una raccolta di successi e di premi. Vincitrice di quattro Nastri d’argento, un David di Donatello, un Premio Marcello Mastroianni al Festival di Venezia e il premio Un Certain Regard a Cannes, la Trinca ha interpretato personaggi femminili importanti, come Miele e Fortunata. Nel film di Godano interpreta Penelope, figlia di Tony contraria alle nozze e desiderosa di una famiglia “normale”.
  • Filippo Scicchitano: il giovane attore romano è conosciuto al grande pubblico soprattutto per essere stato il protagonista del film Scialla! (Stai sereno), in cui faceva coppia proprio con Fabrizio Bentivoglio. Un film che ha segnato il suo debutto e a cui sono seguiti Un giorno speciale di Francesca Comencini, Allacciate le cinture di Ferzan Ozpetek e Non è un paese per giovani di Giovanni Veronesi. In Croce e delizia è il figlio di Carlo, Sandro, che non accetta la nuova storia del padre e progetta con Penelope di mandare a monte il matrimonio.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.