FOX

Game of Thrones è anche al Super Bowl LIII... in uno spot di Bud Light: la versione estesa

di -

Le atmosfere e alcuni iconici personaggi di Game of Thrones sono stati protagonisti al Super Bowl LIII... invadendo uno spot della celebre birra Bud Light!

296 condivisioni 0 commenti

Condividi

Tutti i trailer dei film e delle serie TV più attesi passano dal Super Bowl... o quasi. Anche se non c'era niente di ufficiale, i fan di Game of Thrones speravano in una qualche anteprima. E in un certo senso sono stati accontentati. Durante il match tra New England Patriots e Los Angeles Rams, alcuni protagonisti e momenti epici della serie HBO hanno "invaso" uno spot di Bud Light

Come scrivono Vanity Fair e Vox (citando il Wall Street Journal), HBO voleva essere presente all'evento sportivo dell'anno, ma senza svelare troppo della (spasmodicamente attesa) stagione 8 ed evitando di sborsare cifre da capogiro per assicurarsi una delle richiestissime e costosissime slot pubblicitarie. Il risultato è stata una (geniale) collaborazione con il famoso marchio di birra.

Del resto, la campagna "Dilly Dilly", lanciata da Bud Light nel 2017, si rifà proprio alle atmosfere e ai personaggi di GoT. Tuttavia, di solito, il mood è scanzonato e scherzoso. Invece, stavolta, la "contaminazione" ha portato a un finale decisamente diverso.

la Montagna nello spot Bud LightHDHBO/Bud Light
Qualcuno ha detto Valar morghulis?

L'inizio dello spot sembra la solita, brillante parodia delle serie basata sulle Cronache del ghiaccio e del fuoco. Il re e la regina dell'universo Bud Light conversano amabilmente, osservando che è proprio un giorno ideale per una giostra.

Mentre i due parlano, si fa avanti il Bud Knight. Dopo essere stato accolto con entusiasmo, al grido di "Dilly Dilly", il cavaliere affida ai suoi scudieri 3 bottiglie di birra e si prepara a combattere. La sua vittoria sembra scontata, ma poi iniziano a risuonare le note di The Rains of Castamere e nell'arena compare una enorme cavalcatura nera.

Senza che venga mostrato l'avversario del Bud Knight, i due cavalieri partono al galoppo, lancia in resta e... quello della birra viene disarcionato e scagliato al suolo. Mentre il re, la regina e tutto il pubblico assistono ammutoliti, l'avversario del Bud Knight si avvicina e si scopre che è nientemeno che Gregor Clegane, ovvero "la Montagna" (interpretato dal gigantesco Hafþór Júlíus Björnsson).

Ed è a questo punto che la svolta verso l'universo di Game of Thrones diventa dichiarata.

Con un macabro (seppure meno splatter) omaggio all'episodio La Vipera e la Montagna (4x08), Ser Gregor riserva all'avversario lo stesso trattamento di Oberyn Martell, mentre uno spettatore urla disperato come... Ellaria Sand.

Ellaria Sand assiste alla morte della ViperaHBO/GIPHY
Ellaria Sand urla diperata per la morte di Oberyn Martell

Ma il pubblico non ha il tempo di riaversi dallo shock, che un'ombra scura copre il sole. Drogon, il figlio prediletto di Daenerys, si staglia sopra la Montagna e inizia a sputare fuoco, mentre il re, la regina e la corte fuggono terrorizzati.

La scena non ha niente da invidiare ad alcune tra le più epiche della serie e la ragione è presto detta. Come riporta Vanity Fair, "la realizzazione dello spot ha riunito più di 25 persone della crew" di GoT, a partire dagli storici sceneggiatori, David Benioff e D. B. Weiss, fino al regista David Nutter, ovvero colui che ha portato in TV il "Red Wedding".

La pubblicità è stata montata in due versioni. Una più breve (che trovate qui sotto) per il Super Blow e una più lunga (che potete vedere in copertina) per il web.

Il mash-up tra Bud Light e Game of Thrones è perfetto. Ma a quanto pare, HBO aveva vagliato anche altri possibili partner

Stando a quello che scrive Vanity Fair, citando il Wall Street Journal, il network voleva una collaborazione con un marchio di fama mondiale e aveva pensato anche a un celebre brand di bibite gassate:

HBO ha considerato diversi potenziali partner, inclusi Coca Cola e vari costruttori di automobili. Non c'è stato nessun contatto con il gigante delle bevande, ma HBO aveva immaginato una sceneggiatura in cui l'iconico orso polare della Coca Cola sarebbe diventato un White Walker, ovvero un orso zombie come quello visto nella serie.

Forse, in quel caso, nello spot sarebbe apparso Jon Snow?

Nessuno può dirlo. Ma una cosa è certa. George R. R. Martin ha molto apprezzato l'idea e ha proposto altri "combattimenti" tra i figli di Daenerys e due celebri personaggi delle pubblicità:

Dopo esserci occupati del Bud Knight, manderemo i nostri draghi contro il Colonnello Sanders [di Kentucky Fried Chicken, n.d.r.] ed Energizer Bunny [il coniglietto dell'omonimo marchio di pile, n.d.r.].

I volti e le mascotte dei più celebri marchi hanno i giorni contati?

Come ben sanno i fan delle Cronache del ghiaccio e del fuoco... Valar morghulis.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.