FoxCrime   

Criminal Minds: Jane Lynch tornerà per l’ultima stagione della serie

di -

Jane Lynch ha dato vita, come sempre in modo straordinario, al personaggio di Diana Reid: la madre di Spencer in Criminal Minds. E tornerà a farlo nell'ultima stagione della serie, parola di showrunner...

471 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il suo personaggio più famoso e amato - nonostante non fosse proprio amabile - resta indubbiamente quello di Sue Sylvester. La coach di Glee era irriverente, politicamente scorretta, spietata con tutti gli alunni - e non la mandava a dire nemmeno ai colleghi professori.

Eppure, grazie proprio all’interpretazione della Lynch, era fra i personaggi di maggior successo della serie di Ryan Murphy. Senza contare che ha fatto vincere alla sua interprete sia un Emmy che un Golden Globe.

Ma Jane Lynch ha interpretato anche molti altri ruoli, da Manhunt: Unabomber a La fantastica signora Maisel, da Due uomini e mezzo a The Good Fight.

Certamente, però, ha lasciato il segno con la sua bravura nei panni di Diana, la madre del dottor Spencer Reid (Matthew Gary Gubler) in Criminal Minds.

Proprio in questo ruolo la rivedremo nell’ultima stagione della serie, la quindicesima, che chiuderà tutte le storie professionali e private dei protagonisti lasciate in sospeso. La conferma è arrivata dalla stessa Jane Lynch, tramite Twitter.

Diana, come ricorderete, era stata presa in ostaggio da Cat Adams (Aubrey Plaza) nel finale della stagione 12. L’abbiamo vista in diversi altri episodi, nel corso delle varie stagioni, ma il suo ritorno è particolarmente atteso.

Nel finale della quattordicesima stagione, attualmente in onda su FoxCrime ogni venerdì in prima assoluta e in contemporanea con gli USA, ci sarà una rivelazione.

E il ritorno di Diana sarà legato proprio a questa rivelazione. Parola di Erica Messer, showrunner, che ha anche detto come Diana resti un personaggio imprevedibile.

In alcuni momenti di lucidità, è capace di essere davvero una buona madre per Reid. È un molto molto bello per rivederli insieme.

Con un’intelligenza molto superiore alla media, Diana è affetta da diversi disturbi, inclusa una grave forma di schizofrenia. Ha trascorso molti anni della sua vita a letto, e vive in una casa di cura. Reid le scrive ogni giorno…

Siete ansiosi di scoprire in che modo la rivelazione la coinvolgerà?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.