FOX

Rita Moreno bacchetta Spielberg per il copione di West Side Story (e il suo pessimo spagnolo)

di -

Rita Moreno ha rivelato che, alla sua prima lettura del copione di West Side Story, è rimasta impressionata dall'orribile spagnolo dello sceneggiatore Tony Kushner. L'attrice ha quindi dovuto farlo notare al regista Steven Spielberg.

Un mezzo primo piano dell'attrice Rita Moreno Getty Images

14 condivisioni 0 commenti

Condividi

Come sappiamo già, Rita Moreno farà parte del cast del nuovo West Side Story di Steven Spielberg, film di cui l'attrice è anche produttrice esecutiva. 

Se qualcuno dovesse chiedersi cosa può averla spinta ad accettare la proposta di Spielberg, sappiate che non è stata la lettura della sceneggiatura. Anzi, la sua prima impressione sullo script era abbastanza negativa.

In un'intervista rilasciata a Vanity Fair (che qui sotto riportiamo), l'attrice portoricana ha infatti rivelato di aver giudicato la prima bozza di sceneggiatura davvero "orribile" a causa delle parti in spagnolo mal tradotte dallo sceneggiatore Tony Kushner.

Ho letto soltanto una versione molto ma molto striminzita di sceneggiatura ed era molto grezza, il che significa che molte cose verranno cambiate. Per esempio, Tony ha fatto le parti in spagnolo con il suo dizionario ed erano orribili. 

Ma la parte più difficile per la Moreno è stata dire la verità a Spielberg. Tuttavia, l'onestà ha infine prevalso sulla timidezza e il regista l'ha rassicurata:

Non sapevo come dirlo a Steven. Alla fine, nella nostra conversazione al telefono, gli ho detto: 'Ascolta, Steven, non so se lo sai, ma lo spagnolo nella sceneggiatura non è proprio eccezionale.' E lui ha detto: 'Oh, no, no no, è che Tony Kushner usa questi dizionari di spagnolo tipo Google Translate'.

Ero seriamente preoccupata che Steven pensasse che quella versione fosse giusta.

Nel nuovo adattamento di West Side Story la Moreno interpreterà Valentina, una versione al femminile e più ampliata del personaggio di Doc, il ruolo che fu di Ned Glass nel lungometraggio diretto da Robert Wise e Jerome Robbins.

Il resto del cast comprende la star di Baby Driver - Il genio della fuga Ansel Elgort (Tony), Rachel Zegler (Maria), David Alvarez (Bernardo), Ariana DeBose (Anita) e Josh Andrés Riveira (Chino).

View this post on Instagram

when i played maria on stage a few summers ago, i never could have imagined that i’d be taking on the role again in steven spielberg’s ‘west side story’. i send a huge thank you to everyone who helped make this incredible dream a reality— i never could’ve done it alone. i am so honored to join the legendary @TheRitaMoreno, @ansel, @arianadebose, @davidalvarezofficial, @joshandresrivera and more in telling this impeccably poignant story. as a colombian-american woman growing up in this day and age, strong roles like maria are so important. to be able to bring that role to life— a role that means so much to the hispanic community— is so humbling. i hope you’re all as excited as i am. ♥️✨

A post shared by rachel zegler (@rachelzegler) on

Il film, attualmente in pre-produzione, per il momento non ha ancora una data d'uscita.

Trama di West Side Story

Sulle strade dell'Upper West Side, storico quartiere di Manhattan, si fronteggiano ogni giorno due bande rivali: i nativi Jets, fondati dal protagonista Tony, che ha poi ceduto il comando al suo amico Riff, e gli Sharks, composti dai portoricani del quartiere malvisti dai bianchi e guidati da Bernardo.

Il contrasto si acuirà con il sorgere di un amore impossibile, quello tra Tony e Maria, la dolce sorella di Bernardo. L'unione tra i due giovani, ostacolata dalla rispettiva appartenenza a due gruppi culturalmente diversi, è però destinata a finire in tragedia.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.