FOX

Le riprese di Black Widow iniziano nei prossimi mesi (anche in Italia)

di -

È in arrivo un nuovo film ambientato nell'universo Marvel che tratterà la storia di Black Widow. La produzione sarà a breve in Italia per girare una parte del progetto, nel Castello di Racconigi.

Una scena di Avengers con Black Window Walt Disney Studios Motion Pictures

772 condivisioni 0 commenti

Condividi

Scarlett Johansson è pronta a tornare nei panni di Natasha Romanoff per il prossimo film di Marvel Studios e Walt Disney Studios Motion Pictures che uscirà nel 2020 e parlerà della storia di Black Widow, la Vedova Nera. E, per questo film, forse vedremo l'attrice anche in Italia, a Racconigi.

Lo stato dei lavori sul film sembra a buon punto, anche se sull'inizio delle riprese c'è poca chiarezza. Alcune fonti, come Bleeding Cool, rivelano che il primo ciak dovrebbe essere a giugno in Gran Bretagna. Charles Murphy di That Hashtag Show parla invece di una prima parte a febbraio a Miami e una seconda in Europa, tra l'Inghilterra e l'Italia, in primavera.

Anche Scarlett Johansson in Italia per Black Widow?

Natasha Romanoff in una scena di AvengersHDWalt Disney Studios Motion Pictures
Natasha è pronta a tornare

A quanto riporta Il Canavese, che riprende le dichiarazioni dell'insider Charles Murphy, una parte di riprese dovrebbe svolgersi in Italia, nel Castello Reale di Racconigi, una residenza sabauda in provincia di Cuneo.

La parte ambientata a Racconigi dovrebbe riguardare le scene della Prima Guerra Mondiale, che allestiranno una versione rivista dell’attentato di Sarajevo. Tra gli attori sul set però potrebbe fare un'apparizione anche lei, l’iconica Scarlett Johansson, protagonista assoluta del cinecomic.

Black Widow vietato ai minori?

Si potrebbe trattare anche di un film con rating R e sarà probabilmente ambientato nel periodo immediatamente precedente al primo film di Avengers, anche se non sono state ancora divulgate notizie sul cast e sulla trama.

La possibilità del divieto ai minori sembra molto vicina a realizzarsi. Black Widow potrebbe essere un esperimento di Marvel Studios e Walt Disney Pictures, un apripista che lancerà una serie di cinecomic sugli eroi Marvel con un taglio e un’atmosfera adatti a un pubblico adulto.

Bob Iger, amministratore delegato di The Walt Disney Company, in una nota ufficiale si è detto favorevole a questa svolta dark e ambiziosa.

Pensiamo che potrebbe esserci un'opportunità per un marchio Marvel-R per qualcosa come Deadpool. A patto di far ben capire al pubblico cosa sta guardando, pensiamo di poterla gestire bene.

I prossimi appuntamenti al cinema con il MCU riguardano Captain Marvel, atteso per l'8 marzo e Avengers: Endgame, per il 26 aprile.

Che ne pensate? Se sarete nei dintorni di Racconigi in primavera, state attenti: potreste incrociare Scarlett Johansson!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.