FOX

Supernatural: la commovente scena della riunione fra John e Mary

di - | aggiornato

Dopo quattordici anni e duecentonovantanove episodi, Mary e John Winchester - i genitori di Dean e Sam - sono di nuovo insieme. Con l'anteprima di una delle scene più emozionanti dall'episodio 300 di Supernatural.

262 condivisioni 0 commenti

Condividi

Sono passati quattordici anni... E 299 episodi. Tanto tempo, e tante storie, sono trascorsi dall'ultima volta che avevamo visto Mary e John Winchester insieme, nell'episodio pilota di Supernatural.

Da diverso tempo, per celebrare l'episodio numero 300, era stato annunciato il ritorno di Jeffrey Dean Morgan - papà Winchester - sul set della serie. Ma vederlo insieme a Mary (Samantha Smith), la donna che credeva d'aver perduto per mano di Occhi Gialli, il demone che nessun fan della serie può dimenticare, è davvero emozionante.

A John basta sentire la voce della moglie per ritrovare l'emozione di un amore che non è mai finito.

Non appena si vedono, il tempo si ferma. E quel bacio, quasi trecento episodi dopo che l'immagine di Mary, in fiamme sul soffitto, ci aveva turbati, rimette tutto a posto.

Davanti ai loro figli, Sam (Jared Padalecki) e Dean (Jensen Ackles), John e Mary sembrano ancora due ragazzi innamorati.

Tanto che i due ritengono opportuno andarsene e lasciare soli mamma e papà

Supernatural, recentemente rinnovata per una quindicesima stagione, vede il ritorno di John - personaggio-cardine della prima stagione, che riunisce Sam e Dean per seguire le sue tracce - dopo dodici stagioni.

John Winchester, infatti, usciva di scena nella seconda stagione, lasciando il palco ai suoi figli e a Bobby, il loro padre putativo.

Trecento episodi, per una serie di genere horror-fantasy come Supernatural, rappresentano un traguardo ragguardevole.

E questa riunione di famiglia lo celebra adeguatamente.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.