FOX  

The Big Bang Theory, il finale sarà diviso in due parti

di - | aggiornato

Chuck Lorre parla del finale di stagione e dell'onore di ricevere la targa da Warner Bros. che sancisce l'importanza di The Big Bang Theory nella storia della televisione.

126 condivisioni 0 commenti

Condividi

Arriverà inesorabile, il finale della 12esima stagione di The Big Bang Theory sarà anche il finale della serie. Il creatore Chuck Lorre ha parlato al sito americano TVLine, rivelando che il finale sarà diviso in un doppio episodio:

Sarà di un’ora, due episodi che saranno connessi tra loro. Sarà formato da due episodi separati che avranno una linea narrativa comune.

Non è stato ancora comunicato quando andranno in onda i due episodi, quello che è certo è che negli Stati Uniti saranno trasmessi nella stessa sera per un appuntamento indimenticabile, che si preannuncia strappalacrime.

I reporter di TVLine hanno scritto di aver intervistato Lorre sul set, e precisamente allo Stage 25, in occasione della celebrazione della serie da parte di Warner Bros. La casa di produzione americana ha ribattezzato lo Stage 25 in onore della serie, con il nome di The Big Bang Theory Stage.

In 95 anni è la quinta volta che uno Stage prende il nome della serie che lo ha utilizzato: è capitato alle serie televisive di successo come E.R. – Medici in prima linea (15 stagioni), Friends (10 stagioni), Due uomini e mezzo (12 stagioni) e The EllenDegeneres Show (16 stagioni).

Kaley Cuoco ha documentato l'emozionante momento con alcune foto pubblicate sul proprio profilo Instagram (scorrete con la freccia per vedere le altre):

Chuck Lorre, a proposito di questo riconoscimento, ha così commentato:

Non sapevo nemmeno che fosse possibile. Non è una cosa a cui pensi. Veniamo ogni giorno a lavoro per fare uno show di qualità, non pensiamo certo ad ottenere una targa. Ma avere la targa è estremamente gratificante! Questo rende ancora di più lo show parte della storia.

Durante la cerimonia è stato messo in risalto che The Big Bang Theory, tra le serie che utilizza più camere da presa, è lo show più lungo della storia con 279 episodi

A questo proposito Chuck Lorre dice:

Non avevo previsto di raggiungere questo traguardo, non avevo nemmeno previsto la stagione 2! Non sapevamo se ce l’avremmo fatta, non sogno così lontano. I sogni sono: ‘come sistemiamo quella scena nel secondo atto? La trama funziona, le battute stanno funzionando…?’ Sei concentrato su ciò che hai davanti.

In onda, negli Stati Uniti, dal 2007, la serie TV The Big Bang Theory diverte, emoziona e intrattiene milioni di telespettatori ancora oggi. Una serie che resterà, anche dopo l'ultimo episodio, nel cuore dei fan.

  • FOX
  • Prima TV

    The Big Bang Theory

    S11E07 | La metodologia della geologia

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.