FOX

The Irishman: il film di Scorsese ringiovanirà Robert De Niro e Al Pacino

di -

Thelma Schoonmaker, montatrice di fiducia di Martin Scorsese, rivela un importante dettaglio sulla lavorazione di The Irishman: gli attori nel film verranno ringiovaniti con una speciale tecnologia anti-invecchiamento.

Collage di Robert De Niro e Al Pacino Getty Images

164 condivisioni 0 commenti

Condividi

Due cose sono infinite: la fantasia e la tecnologia. Se poi la fantasia è quella di Martin Scorsese e la tecnologia di ILM, i risultati possono solo essere grandiosi.

Come ormai saprete, il regista premio Oscar per The Departed - Il bene e il male sta lavorando ad un nuovo film, The Irishman, che riunisce due mostri sacri del cinema nordamericano: Robert De Niro e Al Pacino. I due attori hanno oggi rispettivamente 75 e 78 anni, tuttavia nel lungometraggio di Scorsese potremo vederli anche in versione ringiovanita.

A dichiararlo è stata la montatrice Thelma Schoonmaker (ben tre volte premio Oscar), una delle più fidate collaboratrici del regista, la quale ha svelato a Yahoo alcuni nuovi dettagli su The Irishman:

Stiamo ringiovanendo gli attori nella prima metà del film. E poi nella seconda parte avranno la loro età. Quindi questo è un grosso rischio. Lo stiamo facendo con Industrial Light and Magic Island, ILM.

Un primo piano della montatrice Thelma SchoonmakerHDGetty Images
Thelma Schoonmaker

ILM è la compagnia di effetti visivi fondata dal regista George Lucas e responsabile degli effetti visivi del franchise di Star Wars e di quelli anti-invecchiamento in film quali Ant-Man and the Wasp e Capitan America: Civil War e Captain Marvel (nelle sale dal prossimo 6 marzo). 

Ci stiamo lavorando, ma non abbiamo ancora un'intera scena in cui sono giovani. Abbiamo potuto mostrare degli spezzoni soltanto a pochissime persone perché [gli attori, n.d.r.] hanno ancora degli aggeggi sui loro volti e sui vestiti, che permettono di tracciare i loro movimenti.

Gli "aggeggi" a cui fa riferimento la montatrice sono quelli che si vedono nella versione senza effetti speciali, che serviranno poi all'operazione anti-invecchiamento.

La Schoonmaker ha inoltre spiegato che, poiché The Irishman è un "progetto costoso, Netflix si sta assumendo dei grossi rischi", quindi il successo del film dipenderà molto da quanto sarà convincente la tecnologia anti-invecchiamento. Tuttavia, Scorsese ha già visionato una parte del montato e quando le luci si sono accese nella sala la montatrice e il regista si sono guardati e hanno esclamato "Wow!".

Stiamo vedendo un po', ma non abbiamo ancora ottenuto un'intera scena in cui sono giovani, e quello che Martin dovrà vedere è come influenzerà il film la parte in cui si vedono i due da giovani.

Cosa sappiamo di The Irishman

Secondo quanto dichiarato dall'attore Sebastian Maniscalco a Slash Film, The Irishman dovrebbe arrivare su Netflix ad ottobre 2019, ma la notizia non è stata ancora confermata.

Copertina del libro L'irlandese: Ho ucciso Jimmy HoffaFazi Editore

Il film è tratto dal romanzo di Charles Brandt L'irlandese: Ho ucciso Jimmy Hoffa, in Italia edito Fazi.

La storia racconterà di un mistero che ha ossessionato l’opinione pubblica statunitense per quasi trent’anni a partire dall’estate del 1975: la sparizione di Jimmy Hoffa, mitico protagonista del sindacalismo americano tra gli anni '50 e '70, un caso rimasto irrisolto poiché nessuno è stato mai condannato né il corpo di Hoffa ritrovato.

In The Irishman De Niro interpreterà quindi Frank Sheeran, un mafioso costretto sulla sedia a rotelle e ancora braccato dall'FBI che decide di confessare la verità sulla scomparsa di Hoffa: è stato lui stesso ad ucciderlo sparandogli due colpi di pistola.

Il cast di The Irishman comprende Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci, Harvey Keitel, Anna Paquin e Bobby Cannavale.

La sceneggiatura è di Steven Zaillian, premio Oscar nel 1994 per Schindler's List. Il film annovera tra i produttori anche Robert De Niro, Martin Scorsese, Gaston Pavlovich, Jane Rosenthal e Emma Tillinger Koskoff.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.