FOX

Il sito ufficiale di Captain Marvel ti riporta dritto dritto negli anni '90

di -

Captain Marvel è ambientato negli anni '90, e il sito web ufficiale del film rispecchia pienamente questo aspetto. Ma cosa si nasconde in questo omaggio al passato? E cosa c'entra Annihilus?

Screen del sito ufficiale di Captain Marvel Marvel Studios

74 condivisioni 0 commenti

Condividi

Escludendo Captain America: Il primo vendicatore, tutte le storie raccontate nelle pellicole dei Marvel Studios sono ambientate nei giorni nostri. Captain Marvel romperà invece questa tradizione, perché ci riporterà agli anni novanta. Un'occasione da non perdere per il team marketing, che ha realizzato un sito ufficiale ad hoc che riserva anche indizi e omaggi.

Il sito ufficiale di Captain Marvel è in pieno stile retro: colori, layout della pagina, font ComicSans e addirittura il guestbook. Tutto rimanda ai siti degli anni '90, un salto nel passato che strapperà un sorriso ai navigatori del web di vecchia data ma farà probabilmente inorridire i più giovani.

Jude Law, chi sei?

Il sito, composto da poche ma essenziali sezioni, si apre con un banner con i protagonisti della pellicola, tra cui il personaggio interpretato da Jude Law indicato semplicemente come Kree.

Il banner in apertura del sito ufficiale di Captain MarvelHDMarvel Studios

Il mistero continua dunque ad infittirsi, nonostante la fuga di notizie (non confermate) a riguardo, il suo vero nome non è stato ancora svelato. Si tratta di Yon-Rogg o Mar-vell? La risposta solo con l'arrivo del film nella sale cinematografiche.

Skrull o umano?

Dopo una breve sinossi e alcune gallerie fotografiche, il sito di Captain Marvel propone un gioco in cui bisogna indovinare se la persona inquadrata è un umano o uno Skrull. Tra queste anche la tenera nonnina che si rivela essere invece un temibile alieno già nel trailer del film.

Screen dal sito ufficiale di Captain MarvelHDMarvel Studios

Lo stesso Skrull cerca di disturbare la nostra navigazione nel sito apparendo sui bordi del browser. Basta "colpirla" con il puntatore del mouse (o meglio, con il pugno di Captain Marvel) per scacciarla.

Screen dal sito ufficiale di Captain MarvelHDMarvel Studios

Top secret!

La sezione dedicata a Nick Fury, che appare anche in background mentre accarezza il gatto Goose, non rivela nuove informazioni sul film, anzi fa sorgere altri dubbi. La dicitura "Top secret" già conferma che c'è qualcosa di non detto, segreti che saranno svelati nella pellicola.

Screen del sito ufficiale di Captain Marvel, sezione dedicata allo S.H.I.E.L.D.HDMarvel Studios

Ma a catturare l'attenzione è la parte bassa della sezione. Accanto alle foto di giovani Phil Coulson e Nick Fury è infatti presente uno spazio volutamente lasciato vuoto. Che nel film possa esserci un terzo agente dello S.H.I.E.L.D. non ancora rivelato?

Anche Annihilus in Captain Marvel?

Un particolare che non è sfuggito a SlashFilm è un chiaro riferimento ad un villain dell'universo Marvel. Il sito di hosting di tutti i contenuti multimediali è infatti https://i.annihilus.us/, ed Annihilus, anche chiamato Morte che cammina, non è solo un acerrimo nemico dei Fantastici 4 ma è anche il distruttore (nei fumetti) delle galassie Skrull e Kree.

Illustrazione di Annihilus in una pagina dei fumetti MarvelHDMarvel Comics

Il riferimento non è certamente casuale, ma i dubbi sulla presenza di Annihilus in Captain Marvel sono oggi molto forti. Un indizio su un secondo film con Carol Danvers come protagonista o, addirittura, sull'arrivo dei Fantastici 4 nel MCU?

L'omaggio a Stan Lee

Nel sito ufficiale di Captain Marvel non manca un omaggio al compianto Stan Lee, fumettista ed editore nonché presidente e direttore editoriale di Marvel Comics, scomparso il 12 novembre 2018 a Los Angeles.

L'ultima sezione del sito potrebbe apparentemente sembrare una pagina nera, messa lì quasi per errore. Questa nasconde invece una GIF di Stan Lee in stile anni novanta. Per "scoprirla", basta passare sulla sagoma (visibile presentando un po' di attenzione) con il cursore del mouse.

La GIF di Stan Lee nascosta nel sito di Captain MarvelMarvel Studios

Captain Marvel, diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 6 marzo. Nel cast Brie Larson (Carol Danvers / Captain Marvel), Samuel L. Jackson (Nick Fury), Jude Law (?), Lee Pace (Ronan L'accusatore), Clark Gregg (Phil Coulson), Gemma Chan (Minn-Erva), Djimon Hounsou (Korath), Ben Mendelsohn (Talos) e Lashana Lynch (Maria Rambeau).

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.