FOX

I film sul Joker di Jared Leto sono in pausa (e niente Harley Quinn nel nuovo Suicide Squad)

di - | aggiornato

Il futuro del Joker di Jared Leto sembrerebbe molto incerto. Il nuovo film su Harley Quinn sembrerebbe non contemplarlo, e i due amanti psicopatici non dovrebbero apparire neppure nel sequel di Suicide Squad.

Una scena di Suicide Squad con il bacio tra Joker e Harley Warner Bros.

273 condivisioni 2 commenti

Condividi

Dopo il debutto in Suicide Squad, il nuovo Joker di Jared Leto sembrava dover riapparire in tanti nuovi progetti firmati Warner Bros. Il suo destino in altri cinecomic, però, sembrerebbe aver subito una battuta d’arresto dovuta anche al film in lavorazione con Joaquin Phoenix nel ruolo del pagliaccio supercriminale.

Gli studios sembrerebbero voler mettere da parte il Joker di Leto che, almeno per ora, non sembra avere spazio neanche nelle storie collaterali legate ad Harley Quinn. Gli ultimi indizi su Birds of Prey, che partono da uno studio dei tatuaggi del personaggio, portano a pensare che il Joker sia stato estromesso dalla sua vita e che l’ex psichiatra abbia scelto la via dell’emancipazione.

Anche Forbes ha fatto delle osservazioni sul destino del Joker di Leto, e pare che non lo rivedremo molto presto.

Probabilmente Leto, che ha regalato al pubblico una performance assolutamente personale e apprezzabile, ha risentito di due cose: la prima è l’icona-Ledger, il Joker precedente, diventato un vero cult grazie anche alla scrittura geniale de Il Cavaliere Oscuro di Nolan. La seconda è la debolezza della sceneggiatura di Suicide Squad, riconosciuta anche dallo stesso regista David Ayer, che non ha lasciato il segno come altri film tratti dall’universo DC.

Ad aggravare la situazione del Joker di Leto è arrivato il progetto di Phoenix: se il film conseguisse un buon risultato al box office, è possibile che Warner Bros. decida di affidare all’attore di San Juan il ruolo titolare (anche se, va ricordato, il progetto non è stato concepito come parte dello stesso universo di Justice League e gli altri film DC/Warner).

Come riporta Cbr, anche i rumor sul sequel di Suicide Squad, tanto chiacchierato, discusso e rimandato, non fanno pensare a un ritorno imminente del Joker nella pellicola della cui sceneggiatura dovrebbe occuparsi James Gunn. Forbes sostiene che non tornerà neppure Harley Quinn, destinata a un altro genere di progetti, più dark-chiaroscurali.

Una scena di Suicide SquadHDWarner Bros.
Non vedremo più questa coppia di attori?

Sembrano in stallo anche i progetti dedicati a uno standalone sul Joker e a un film d’amore sul pagliaccio psicopatico e Harley Quinn. In ogni caso, tutto può cambiare: attendiamo nuove notizie a riguardo.

Il nuovo Joker, diretto da Todd Phillips, arriverà nelle sale italiane il 3 ottobre 2019. Accanto al protagonista troveremo anche Robert De Niro, Marc Maron, Zazie Beetz, Frances Conroy, Brett Cullen e Bill Camp.

Una scena di Joker in Suicide SquadHDWarn
Il Joker di Jared Leto ha un futuro incerto

Voi che ne pensate? Vi dispiacerebbe non vedere più Jared Leto nei panni del clown criminale?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.